Premio Giuseppe Alberghini per giovani musicisti e compositori della città metropolitana di Bologna

Ultimi giorni per iscriversi: i termini scadono il 27 gennaio 2017

BOLOGNA – I giovani musicisti e compositori che risiedono o abitano nel territorio della Provincia di Bolognacittà metropolitana di Bologna hanno tempo ancora fino alle 12 del 27 gennaio per sottoporre la propria candidatura al Premio che, quest’anno, giunge alla sua seconda edizione.

Istituito nel luglio 2015 dall’Unione Reno Galliera con l’intento di tutelare e sostenere la tradizione musicale del proprio territorio, il Premio, dedicato alla memoria del grande Giuseppe Alberghini (primo violoncello del Metropolitan di New York, nato a Pieve di Cento nel 1879), grazie alla partnership del Teatro Comunale di Bologna, al patrocinio della Città metropolitana di Bologna, al supporto dei Lions Club e alla collaborazione di Musica Insieme e Radio E-R Magazzini Sonori, è diventato un’importante competizione musicale, e il Concerto di Gala dei Finalisti che si è tenuto a Pieve di Cento il 3 aprile scorso ha dimostrato l’elevato livello qualitativo dei giovani strumentisti.

Ideatore e promotore della manifestazione è il tenore Cristiano Cremonini, Consigliere comunale della Città di Castel Maggiore, già fondatore e presidente del “Concorso Lirico Internazionale Città di Bologna”.

Rispetto alla prima edizione, quattro le novità sostanziali: l’estensione delle iscrizioni ai giovani musicisti di tutta la città metropolitana, il sostegno dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, la creazione della sezione “Folk” (riservata agli strumenti della tradizione popolare, in primis fisarmonica e ocarina) e il meccanismo di premiazione, che quest’anno elegge non solo i primi per sezione ma anche per categoria d’età, moltiplicando in tal modo le chance di vittoria per tutti.
Il Premio prevede sette sezioni (Pianoforte – Archi solisti – Fiati solisti – Chitarra classica – Strumenti folk – Formazioni cameristiche – Composizione), e quattro categorie di età (minori di 11, 18, 26 anni e – per la sola composizione – fino a 35 anni).
La Giuria è composta da musicisti della Fondazione Teatro Comunale di Bologna, docenti di Conservatorio, operatori musicali, musicologi e giornalisti e un rappresentante dei Lions Club della città metropolitana di Bologna.
La cerimonia di premiazione si terrà al termine del Concerto di Gala dei Finalisti, previsto per sabato 8 aprile 2017 presso il Cinema Teatro Italia di San Pietro in Casale (BO).
L’iscrizione è gratuita e dovrà essere effettuata compilando l’apposito modulo – reperibile online sul sito dell’Unione Reno Galliera www.renogalliera.it – entro venerdì 27 gennaio 2017.
Le selezioni si svolgeranno nel mese di marzo e il calendario delle prove sarà visibile sul sito www.renogalliera.it a partire da lunedì 27 febbraio 2017.

Contatti: Ufficio Eventi Reno Galliera: eventi@renogalliera.it
Segreteria: 348 2339195 dal lunedì al venerdì dalle 13,00 alle 14,30 – eventi@renogalliera.it

www.renogalliera.it – facebook.com/premioalberghini