A Pontelagoscuro, “Lo Storione del Po e il Caviale ferrarese”

logo Comune FerraraMercoledì 4 maggio alle 21 alla sala Nemesio Orsatti una conferenza affianca la mostra omonima

FERRARA – Mercoledì 4 maggio alle 21 alla sala Nemesio Orsatti (via Risorgimento 4) a Pontelagoscuro, si tiene la conferenza “Lo Storione del Po e il Caviale ferrarese. Storia e storie dall’età del bronzo alla contemporaneità”, inquadrata nell’ambito della mostra omonima inaugurata sabato 30 aprile.

Simone Bergamini, del Gruppo Archeologico Bondenese, e Mattia Lanzoni, docente presso il Dipartimento Di Scienze Della Vita E Biotecnologie dell’Università di Ferrara, raccontano l’avvincente esperienza dello scavo della Terramara di Pilastri, illustrandone alcuni momenti significativi che hanno, tra l’altro, arricchito le ricerche svolte dal Centro Etnografico del Comune di Ferrara. Lo scavo ha fornito informazioni nuove per l’archeologia del territorio, tra le quali molto importanti l’individuazione di resti di storione, molto probabilmente Acipenser sturio ( Storione comune) testimoniati dal rinvenimento di alcuni scudi ossei.
La serata proporrà un excursus naturalistico sulle tre specie di storione più diffuse nel fiume Po (presenti fino alla metà del secolo scorso) e sulla storia della pesca di tale particolarissimo pesce, così legato al territorio bagnato dal grande fiume.

Al termine sarà riproposto un assaggio del caviale ferrarese offerto dalla Pro Loco e fornito da Cristina Maresi, anima gastronomica dell’agriturismo Le Occare di Runco, in abbinamento questa volta con la “fila marchigiana”, pane prodotto dai fornai di Pontelagoscuro a partire dagli anni 50 per soddisfare il palato degli immigrati provenienti dalle miniere del circondario di Cabernardi e Percozzone.
La conferenza è aperta a tutti ad ingresso libero.
La mostra-studio allestita presso la Sala Orsatti sarà visitabile ad ingresso libero fino al 15 maggio, tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, chiuso il lunedì.

Per info: www.prolocopontelagoscuro.it, prolocopontelagoscuro@gmail.com, tel.392-2539984