Ponte dell’Immacolata da tutto esaurito a Riccione

Comune di RiccioneRICCIONE (RN) – Si avvicina un week-end sold out a Riccione con alberghi pieni già da giorni e che continuano a ricevere richieste di disponibilità per il lungo ponte dell’Immacolata.

Lo stesso trend e segnali positivi, confermano i Club di prodotto, si registrano anche sul Capodanno.

E per questi giorni, oltre ovviamente alle attrazioni del Christmas Village, dalla pista di ghiaccio alla casa di Babbo Natale alla Tana degli orsi, sono in programma anche moltissimi appuntamenti.

Si parte sabato 5 dicembre con due eventi sportivi, il Campionato italiano assoluto individuale Kata e Kumite al Playhall e il XXII Trofeo Master Città di Riccione allo Stadio del Nuoto.

Domenica 6 dicembre sono due i momenti dedicati ai più piccoli. Allo Spazio Tondelli per il ciclo Fiabe dAmare va in scena Lupus In fabula I tre porcellini di Giallo Mare Minimal Teatro (inizio alle 16,30), mentre l’Associazione Alba per Riccione ha organizzato il Baby Fashion Xmas Show: dalle 15,00 alle 18,30 i bambini potranno partecipare ad un vero e proprio “laboratorio fashion” e sfoggiare il miglior outfit natalizio. Chi passeggerà in Viale Dante, inoltre, sarà accompagnato dalle note del pianoforte di Mattia Tory Guerra.

Lunedì 7 dicembre è tutto dedicato alla musica. Gli amanti della lirica potranno assistere alla diretta della prima del Teatro alla Scala al Cinepalace: sul grande schermo, alle 18,00, Giovanna d’Arco di Giuseppe Verdi diretta da Riccardo Chailly.

In Piazzale Ceccarini alle 17.30 Matteo Setti, uno dei protagonisti del musical Notre Dame de Paris, propone un concerto swing spaziando tra i grandi classici degli anni ’40 e ’50. Chi ha visto l’opera di Riccardo Cocciante non può non ricordarsi del personaggio di Pierre Gringoire e del famosissimo brano Le Cattedrali. Il poeta Gringoire era interpretato – per ben 600 volte! – da Matteo Setti nel primo cast dell’edizione italiana di quest’opera di straordinario successo applaudita da tre milioni di spettatori. Da allora il suo Gringoire con l’inconfondibile cappotto blu ha conquistato una folla immensa (la sua pagina facebook conta oltre 107.000 fans) che lo adora fin dal primo momento per la sua interpretazione personale, intensa e naturale, di quel narratore scaturito dalla fantasia di Victor Hugo.

Sul palco di Riccione Setti porta gli anni d’oro dello swing che ancora oggi viene proposto in tutto il mondo, e sarà accompagnato da un sestetto tutto italiano di grandi talenti.

In previsione del grande afflusso di visitatori, durante il ponte dell’Immacolata il trenino turistico sarà disponibile da sabato 5 a martedì 8 dicembre.