‘Piattaforma 47′ il 30 gennaio al centro comunale Area Giovani di Ferrara

piattaforma-47Performance artistica tra musica, pittura e video

FERRARA – Un esperimento artistico tra musica, pittura e video. A ospitarlo, sabato 30 gennaio, sarà il centro comunale Area Giovani, di via Labriola 11, dove, dalle 20, il collettivo Piattaforma 47 presenterà una performance con lo stesso nome.

“Sarà un lavoro sull’identità, non uno spettacolo e neppure semplice intrattenimento”, spiegano Giovanni Nascimbeni e Gianluca Zecchi, i due giovani ferraresi che hanno ideato e organizzato l’evento. “L’obiettivo è rappresentare lo stato mentale dell’artista nel momento della creazione, quindi rendere evidenti le interferenze e i condizionamenti, assieme al processo di neutralizzazione del sé necessario a un’espressione senza filtri”.

Giovanni Nascimbeni, pittore, ha alle spalle diverse esposizioni personali – “Fluidi”, presso la Porta degli Angeli, “Frammenti”, attualmente visitabile all’Hotel Carlton, “Cascate del Niagara” presso l’agriturismo Al Fienile, a Voghiera. Durante la performance dipingerà dal vivo, su una tela dove verranno simultaneamente proiettati spezzoni di film di Jean-Luc Godard, Andrei Tarkovskij, e altri registi.

Gianluca Zecchi, laureato in Storia della musica, è invece attivo da anni sia come dj che come compositore e produttore, attività che ha svolto avvalendosi di innumerevoli soprannomi e pseudonimi. Durante il live painting suonerà una serie di proprie composizioni, in cui si mescoleranno elettronica, ambient e musica concreta.

L’evento è aperto gratuitamente al pubblico.