Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

“Piano Nazionale Sicurezza Stradale. Terzo Programma di Attuazione: il caso virtuoso del Comune di Parma”

Giovedì 6 ottobre, il convegno alla Casa della Musica

PARMA –  Giovedì 6 ottobre, alla Casa della Musica (piazzale San Francesco) si svolgerà il convegno “Piano Nazionale Sicurezza Stradale. Terzo Programma di Attuazione: il caso virtuoso del Comune di Parma”, organizzato da Comune di Parma, Infomobility e Parma Infrastrutture.

Il programma della giornata, moderata da Matteo Mochi, progettista del Piano di riordino della segnaletica verticale del Comune di Parma, prevede i saluti istituzionali, alle ore 9, del prefetto di Parma Giuseppe Forlani e di Gabriele Folli, assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma.

Dopo l’intervento dedicato a “Il Quadro di riferimento e l’esperienza di Parma” del dirigente del Settore Ambiente e Mobilità del Comune di Parma Nicola Ferioli, si proseguirà, fino alle 16.30, con i seguenti approfondimenti:

ore 9.30, “Il 30 Programma Attuativo del Piano Nazionale Sicurezza Stradale di Parma: Metodologia, fasi operative risultati” di Enrico Bonizzoli, professionista specializzato in Progetti per la Sicurezza stradale e catasti.

ore 11.30 “Il Codice della strada: integrazioni, modifiche, aggiornamenti” di Francesco Mazziotta, responsabile Divisione II D.G. Sicurezza Stradale Dip. Trasporti, Navigazione e S.I.S.

ore 14.15 “Problematiche sulla rilevazione dei sinistri stradali” di Gaetano Noè, Comandante Polizia Municipale di Parma

ore 14.45 “Il Piano Nazionale Sicurezza Stradale di Parma: La formazione e l’educazione stradale” di

Enrico Bonizzoli – Professionista specializzato in Progetti per la Sicurezza stradale e catasti

ore 15.15 “Il reato di omicidio stradale ed il reato di lesioni personali stradali gravi e gravissime”, di Gianni Sansonne, V. Commissario della Polizia Locale di Milano – Responsabile Ufficio Verbali e P.G.