Tendenze Festival Piacenza, la 22° edizione da venerdì 16 a domenica 18 settembre

Entro il 22 agosto le candidature per partecipare

comune piacenzaPIACENZA – Tendenze Festival taglierà il traguardo della 22° edizione da venerdì 16 a domenica 18 settembre: tre serate di musica live dalle ore 18 all’una presso il centro aggregativo comunale Spazio4 di via Manzoni, sempre con ingresso libero e gratuito.

A curare l’organizzazione della più longeva e importante kermesse annuale dedicata alla musica originale e indipendente, sarà anche per il 2016 la startup Leto – aggiudicatasi il bando pubblico emesso dal Comune di Piacenza – in sinergia con l’associazione Crows Eventi. Già confermate le collaborazioni con l’associazione “Children in Time”, che cura da due stagioni la programmazione live estiva di Spazio4, nonché con la startup “Audiozone Studios”, con l’associazione musicale, etichetta discografica e collettivo di band “Desert Fox Records”, con l’associazione Orzorock e la gemellata etichetta discografica Orzorock Music, mentre sono in via di definizione ulteriori collaborazioni con diverse altre realtà giovanili del territorio. “Leto – sottolineano a questo proposito gli organizzatori – apre le porte ad associazioni, etichette, collettivi e realtà musicali (più in generale, creative) dell’area piacentina e delle province limitrofe, che vogliano partecipare alla manifestazione con proposte di collaborazione, il tutto in continuità con quanto di buono è già stato seminato nella scorsa edizione”.

Per quanto riguarda il cartellone di quest’anno, è lunedì 22 agosto il termine ultimo per candidarsi a salire sul palco, scrivendo a tendenzepc@gmail.com e allegando i propri contatti, la presentazione del progetto e almeno una fotografia, oltre ai link necessari per l’ascolto della proposta. Saranno particolarmente graditi i link a un videoclip e a un video live. L’invito a proporsi è aperto a tutti i gruppi autori di musica originale e indipendente (no cover e tribute band), senza alcuna limitazione geografica, di età o esperienza, con un occhio di riguardo anche nei confronti delle band studentesche in arrivo dagli istituti scolastici piacentini. Le auto-candidature sono aperte – stessi termini e modalità – anche per la sezione Expo dedicata agli stand e alle attività di associazioni, “distro” musicali, artigianato, hobbisti, a tutti i linguaggi performativi e creativi.

“La selezione dei gruppi e degli espositori – spiegano da Leto – è a discrezione della direzione artistica, che valuterà l’innovazione, l’attitudine, le capacità tecniche, la costanza e convinzione nella propria attività, nonché la validità del progetto nel suo complesso, affinché il Festival possa essere premiante nei confronti dei candidati più meritevoli di entrare a far parte di una manifestazione che intende offrirsi alla città come proposta matura e al passo coi tempi”.

Il programma verrà comunicato agli inizi di settembre, quando sarà pubblicato anche sulla pagina Facebook “Tendenze Festival Piacenza” e sul sito www.tendenze.net , che verrà completamente aggiornato.

“Tendenze – commenta l’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli – pur avendo ormai archiviato da alcuni anni la formula del concorso, continua ad essere un momento sociale e aggregativo importante non solo per i giovani, cui innanzitutto si rivolge, ma per tutta la città. Si conferma infatti come un Festival inclusivo, una vetrina strutturata e professionale per gli artisti, senza alcuna preclusione di genere musicale: un evento di tutti e per tutti, che rappresenta da sempre un prezioso trampolino di lancio e che tra l’altro ha ospitato l’anno scorso lo stesso Joe Croci, poi conosciuto dal grande pubblico grazie al talent show The Voice”.