Piacenza, “Rammento i bei giorni trascorsi”

rammento i bei giorni trascorsiIl 6 aprile a Palazzo Farnese la presentazione del libro sui sarmatesi alla Grande Guerra

PIACENZA – Sarà presentato mercoledì 6 aprile alle 21, nella cornice della Cappella Ducale di Palazzo Farnese, il libro a cura di Gianluca Misso “Rammento i bei giorni trascorsi”, edito da Officine Gutenberg, che ripercorre la storia dei ragazzi sarmatesi partiti per il fronte tra il 1915 e il 1918.

Con la prefazione di Anna Riva, il volume è il risultato di un lavoro di ricerca approfondito e appassionato portato avanti dagli studenti del borgo valtidonese, restituendo – attraverso documenti ufficiali e testimonianze private – la memoria della Grande Guerra nel racconto e nei ricordi delle famiglie sarmatesi che, nel dramma individuale dei Caduti e degli affetti spezzati, diventano il simbolo di un dolore collettivo in cui affondano le radici del nostro Paese.

I giovanissimi ricercatori, alunni della II A della secondaria di 1° grado di Sarmato nell’anno scolastico 2010-2011, sintetizzano così la loro esperienza: “Non ci siamo limitati a conoscere la storia, ma abbiamo potuto approfondire la vita di persone vere”. Accanto a loro, in una serata aperta al pubblico e promossa da Ana in collaborazione con il Comune di Piacenza, interverranno tra gli altri l’assessora alla Cultura Tiziana Albasi e Roberto Lupi, presidente della sezione provinciale dell’associazione nazionale Alpini.