Piacenza, Progetto Giratime contro il disagio giovanile e scolastico

Domani lo spettacolo teatrale conclusivologo comune Piacenza

PIACENZA – Domani, mercoledì 11 maggio alle 15, presso la sede degli Ospizi Civili in via Scalabrini 25, si terrà il consueto spettacolo teatrale realizzato dagli studenti degli istituti superiori che partecipano al progetto Giratime, realizzato dall’Unità di progetto comunale per lo sviluppo di un sistema integrato di servizi educativi e di orientamento al lavoro.

Alla presenza dell’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli e del dirigente di settore Giuseppe Magistrali, andrà quindi in scena “Orario Dignitatis”, rappresentazione che vedrà protagonisti i ragazzi con la regia della compagnia Manicomics, sul tema del prossimo Festival del Diritto: la Dignità.

Circa 200, nel corso dell’anno scolastico, i giovani coinvolti nel progetto Giratime, frequentanti il liceo Gioia, l’istituto Romagnosi, il liceo Cassinari, l’Isii Marconi, l’istituto Casali, l’Ipsia Leonardo Da Vinci e l’istituto Marcora. Per loro, cineforum e laboratori di teatro, percussioni, parkour, fumetto, fotografia, disegno per la moda e dj. In occasione dello spettacolo conclusivo, oltre ai referenti delle diverse scuole e alla funzionaria comunale Carmen Canevari che ha seguito il progetto, saranno presenti anche gli esperti che hanno tenuto gli approfondimenti tematici per i ragazzi. Giratime rientra tra le attività di prevenzione del disagio realizzate da Tutor Scrl, nell’ambito del Piano 2015 per il benessere e la salute, con l’obiettivo di sostenere il protagonismo giovanile attraverso una serie di proposte mirate in particolare agli adolescenti.