Piacenza: Pesalibro, al via giovedì 25 l’edizione 2017

passerini-landiPIACENZA – Torna, alla Passerini Landi, l’appuntamento con il Pesalibro: ideata dal compianto Massimo Tirotti quando era direttore della biblioteca, l’iniziativa si svolgerà come di consueto nel cortile grande della sede centrale, dal 25 maggio al 10 giugno prossimi, con apertura dello stand il lunedì dalle 15 alle 18, dal martedì al sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Potranno come sempre essere oggetto di scambio, sulla base del peso, libri e periodici usati di ogni tipo, fatta eccezione per testi scolastici, libri osceni, manualistica obsoleta, volumi in pessime condizioni, riviste e quotidiani.

Ogni utente otterrà una ricevuta – non nominale – riportante il peso complessivo dei libri consegnati, che potrà essere fatta valere anche in modo frazionato, entro il termine della manifestazione, sino ad ottenere una quantità di volumi di peso pari a quelli lasciati in biblioteca. L’ultimo giorno, i libri potranno essere ritirati senza limiti di peso da chiunque presenti una ricevuta.

A conclusione del Pesalibro – organizzato in collaborazione con Iren e, quest’anno, con il Consorzio di Bonifica di Piacenza che ha messo a disposizione i gazebo – i volumi residui verranno destinati alle associazioni di volontariato che ne facciano richiesta o, in ultima istanza, al macero.

Come di consueto, a inaugurare idealmente l’iniziativa sarà, nella mattinata del 25 maggio al cinema Politeama, lo spettacolo “Rifiutando” portato in scena da Manicomics Teatro e dedicato al tema del riciclo. Ogni studente presenterà, come simbolico biglietto d’ingresso, un libro scartato, purchè in ottime condizioni.

Tutti i volumi ricevuti verranno portati in biblioteca dando avvio, in modo ufficiale, al Pesalibro.