Piacenza, Ieri la presentazione di Tendenze Festival 2016

La conferenza stampa nel Municipio di Piacenza

tendenze-festival-2016PIACENZA – Si è svolta nella mattinata di mercoledì 7 settembre la conferenza stampa di presentazione del programma dell’edizione 2016 di tendenze Festival.

Erano presenti l’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli e gli organizzatori dell’iniziativa.

TENDENZE FESTIVAL 2016 – 22° EDIZIONE
http://www.tendenze.net/
(nuovo sito in aggiornamento)

15-16-17-18 SET @ SPAZIO 4 – PIACENZA
CANCELLI: 18:00 / 02:00
INGRESSO LIBERO

Oltre 60 proposte musicali da mezza Italia in quattro giorni su tre stage. Live band, dj-set, live-set, teatro, 3D mapping visual, 5 punti street food per carnivori, vegan e golosi, 2 chioschi bar, expo & market area con artigianato, arte, hobbistica, musica, dischi, performance, interazione, 2 web radio, photo shooting, installazioni e molto altro.
Un calibrato caravanserraglio dove a farla da padrona è la musica suonata, underground, originale e indipendente in tutte le sue sfaccettature. Alla base del festival, dopo la precedente edizione targata Leto e CrowsE20, si rinnova un concetto di universalità unito al bisogno di incontrarsi e abbordare nuove esperienze.

Tra tante proposte nuove, più o meno affermate, emerse o emergenti, e per due terzi nostrane, svettano i nomi di alcuni ospiti di spicco chiamati a rendere particolarmente preziosa ogni serata. Il raffinato e malinconico trip-hop dei riminesi Landlord il giovedì, sulla cresta dell’onda col nuovo singolo “Farewell” che prelude al secondo album in uscita a fine mese dopo i fasti di “Get by” e dell’EP di debutto “Aside”. Le solari contaminazioni balcaniche della milanese Babbutzi Orkestar il venerdì, reduce dei tanti successi estivi sulla scorta dell’ultimo lavoro “Tzuper”. L’energia elettronica dello storico collettivo torinese LN Ripley il sabato. Le ardite e ruvide trame rock sperimentali dei milanesi Morkobot la domenica, che chiuderanno l’edizione presentando per la prima volta dal vivo il nuovissimo album “Cosmo”.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg, perché Tendenze vuole parlare a tutti e aprirsi verso ogni linguaggio attraverso un cartellone trasversale, poliglotta, multiforme, con tanta musica dal piacentino, dalle province limitrofe e dal resto d’Italia, tra giovani debutti e nomi consolidati, spicchi di storia e ospiti di respiro nazionale. Dal pop alla canzone d’autore, dalle tante facce dell’elettronica alla sperimentazione, dal blues alle mille anime del rock, dal rap alle sonorità acustiche, dalla psichedelia al rock’n’roll, dal metal al punk, dal reggae al funk fino alle intersezioni con il teatro di ricerca contemporaneo.

Un caleidoscopio di stimoli sonori, visivi, tattili e gustativi dove immaginiamo che ciascuno possa trovare pane per i propri denti, riconoscersi o stupirsi, esplorare nuovi orizzonti o rifugiarsi tra lande famigliari. Quattro giornate per salutare l’estate. Per coccolare chi fa buona musica e chi ha voglia di ascoltarla. Per abbracciare un’infinità di espressioni creative dopo aver aperto le porte del festival a decine di realtà che abbiamo desiderato e hanno desiderato salire sul carrozzone. Un po’ come il nostro gnomo mascotte a bordo del suo pesciolone, affamato di luce e di vita.

GIOVEDI 15 SETTEMBRE

PALCO PORTICHETTO

19.30 – Enjoy Peninsula
spaghetti metal – Piacenza
20.15 – NO. TnX
rock middle blame – Piacenza
21.30 – Mikeless & Clo Passaro
loop’n’dance – Piacenza
22.30 – Sonicatomic
psych-rock / noise – Alessandria
24.00 – Nobody Cried For Dinosaurs
alternative indie-pop-rock – Milano
01.00 – DJ-SET DELLA BUONANOTTE

MAIN STAGE

21.00 – Antonio Ferrari
pop-rock d’autore – Piacenza
22.00 – Ants
soul-punk / rock’n’roll – Piacenza
23.00 – Landlord
electro pop – trip-hop – Rimini
00.30 – Zebra Fink
rock italiano – Piacenza

VENERDI 16 SETTEMBRE

PALCO PORTICHETTO

18.00 – Renzo e i Tafferugli
analfabetismo musicale – Piacenza
18.45 – All But Face
post-core – Piacenza
19.30 – Delates
alternative-rock – Piacenza
20.30 – Evil Eye Lodge
blues / folk’n’roll – Piacenza
21.30 – Makhno one man band
psych-punk – Piacenza
22.30 – The RAMBO
mutant noise – blues/punk – Lodi
23.30 – The Kocka Mow Mow’s
party rock’n’roll – Piacenza
01.00 – Uni Noise
aftershow dj-set

MAIN STAGE

20.00 – The Ferrets
punk-rock – Piacenza
21.00 – BLOSSOM SESSION
jammed psych-rock – Piacenza
22.00 – WAH ’77
speed punk’n’roll – Parma
23.00 – TOUGH
punk-rock – Piacenza
00.00 – Babbutzi Orkestar
balkan sexy music – Senza fissa dimora

BOSCHETTO

19.00 – Alessandro Vaghi
deep house / minimal techno – Piacenza
20.00 – Ricky James
electro house – techno – Piacenza
21.00 – Karl Scotch
club house – Piacenza
22.00 – teeeeepeeeee
lo-fi beats – Piacenza
23.00 – Jungle Radio
live electro – Parma
00.00 – Pinza + Lele
techno – Piacenza
01.00 – Sons Of Robots
techno – Lodi

SABATO 17 SETTEMBRE

PALCO PORTICHETTO

18.00 – Angoli Acustici
acoustic rock – Piacenza
18.45 – Blue Freedom
alternative rock – Piacenza
19.30 – Killer4
grunge – stoner – punk – Piacenza
20.30 – Arbos
post-wave / punk – Genova
21.30 – KRANG
live electro – Milano
22.30 – Cellamare
rock’n’roll / ska – Piacenza
23.30 – TUBAX
laser funk – Bologna
01.00 – Uni Noise
aftershow dj-set

MAIN STAGE

20.00 – Proclama
pop-rock – Torino
21.00 – Dendrophilia
disagio lo-fi – Pavia
22.00 – Telemachos Telegraph
hip-hop / funk – Piacenza/Cremona
23.00 – Quiet Sonic
rock-stoner-funk – Piacenza
00.00 – LNRipley SOUNDSYSTEM
live dubstep / drum’n’bass / electro – Torino

BOSCHETTO

18.45 – Luca Puck Folletto Isidori
teatro-canzone – Piacenza
19.30 – Pino L’Abbadessa & Angelo Contini
teatro-musica sperimentale – Piacenza
20.00 – Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa
teatro-musica sperimentale – Torino
21.00 – SECOND IMPACT
techno – Piacenza
22.00 – BOP IN TROUBLE
indie-electro – Piacenza
23.00 – TECHFOOD feat. Mattia Cigalini
electro-live sax terrorist – Piacenza
01.00 – IL LEPROTTO
electro toilet – Milano

DOMENICA 18 SETTEMBRE

PALCO PORTICHETTO

18.00 – Santamaddalena
grunge rexistance – Piacenza
18.45 – Unsylence
alternative metal/core – Piacenza/Milano
19.30 – My Dead Idols
alternative metal/core – Parma
20.30 – Kickstarter Ritual
heavy rock’n’roll – Piacenza
21.30 – Solki
psych-pop-punk – Firenze
22.30 – ERMES
post-hardcore – Firenze/Piacenza
23.30 – Ottone Pesante
heavy brass metal – Ravenna
01.00 – Uni Noise
aftershow dj-set

MAIN STAGE

20.00 – TORTURE GARDEN
metal – Lodi/Piacenza
21.00 – Søndag
low-tuned rock – Piacenza
22.00 – selvə
post black / screamo – Lodi
23.00 – Sdang
post prog / math rock – Brescia
00.00 – MoRkObOt
post/psych metal / noise – Milano

BOSCHETTO

18.00 – TINCAN
footwork/juke – Piacenza
19.00 – Sunwise Sound
reggae-dancehall – Piacenza
22.00 – OtusBattle
dub – Piacenza

STREET FOOD

Per soddisfare tutti i palati nei quattro giorni del festival abbiamo selezionato cinque postazioni truck / street food di prima scelta.

– Naturone Piacenza (vegan)
– Skiatos Birreria Gourmaker (hamburger)
– Bitter Gastropub (fritti)
– Park Club (pizzeria)
– Camaron (piadine)

Godete pure.

EXPO

Più di venti espositori, oltre ad associazioni, distro, etichette ed artisti, nei quattro giorni del festival daranno luce e colore ad un mercatino pieno di artigianato, creatività, musica e molto altro. Per conoscerli, visita la sezione “expo” del sito www.tendenze.net in costante aggiornamento!

EXTRA

Un variopinto ventaglio di proposte, attività e iniziative che renderanno speciale il festival. Stiamo lavorando sodo per definire e perfezionare questa sezione, in costante aggiornamento.

WEB RADIO
I ragazzi di Electroshocking (Piacenza) e BANG BANG Radio.it (Lodi) allestiscono un potente media center comune che emetterà dirette radio su entrambe le piattaforme in maniera costante. Sono garantiti scoppiettanti momenti di intrattenimento mentre un’area relax offrirà a tutti gli artisti la possibilità di concedersi ai microfoni e raccontare le loro esperienze.

PHOTOSHOOTING
I fotografi di Effetre Fotostudio non solo documenteranno l’intero Tendenze per garantire un foto racconto dei concerti e di tutti i momenti più degni del festival ma offriranno a chiunque la possibilità di farsi ritrarre professionalmente in un piccolo set nonché di ricevere immediatamente la propria foto stampata.

WORKSHOP FOTOGRAFICO
Reparto Agitati Gruppo Foto Calendasco sorveglierà ogni giornata con i suoi fotografi. Si tratta di un laboratorio rivolto a chiunque desideri migliorare e mettere alla prova le proprie competenze nel campo della fotografia applicata alla musica dal vivo. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla mail info@repartoagitati.it

elfo studio PROMO
Il leggendario studio di registrazione di Alberto Callegari offrirà lo “Studio2” con fonico al prezzo eccezionale di 19 euro all’ora a tutte le band che partecipano al festival. L’offerta è valida fino a novembre 2016. Per tutti i dettagli: www.elfostudio.com

FOCUS Soundreef
Venerdì 16 dalle 18 alle 20 Tendenze invita tutti gli “addetti ai lavori” (musicisti, artisti, organizzatori di eventi, gestori di locali, editori…) ad un incontro / intervista / dibattito con i referenti di Soundreef, il gestore indipendente dei diritti d’autore alternativo alla Siae finito in questi mesi alla ribalta delle cronache dopo la decisione di Fedez, Kento, Gigi D’Alessio e Mastafive di lasciare la Società Italiana Autori Editori per passare a Soundreef.

OFFI-CINE VOL.2
Il mitico autobus giallo ospita la seconda edizione del concorso di video-making improvvisato a cura di SPAZIO 4. Dovete pensare ad un soggetto da intervistare e prendere la nostra camera per girare in mezz’ora il vostro video e raccontare “che significato ha per te la musica”. Riportare la camera alla base. Il video verrà scaricato e proiettato in tempo reale sul pullman/offi-cine-bus. Domenica una giuria di esperti valuterà i prodotti realizzati e decreterà il vincitore che si aggiudicherà la stessa action camera!

PROGETTO SOUND ROUND
Nuova sfida per il cantiere creativo dei Giardini Sonori Piacenza che dopo aver peregrinato con le sue invenzioni e le sue intuizioni attraverso diversi eventi e festival estivi chiude questa prima parte del percorso a Tendenze rifacendo il trucco al “boschetto”, lo stage che venerdì e sabato sarà il regno della musica elettronica mentre domenica offrirà una morbida decompressione a ritmo di reggae, dub e dancehall. In l’ingegno e la fantasia di chi allestirà una nuova struttura pronta ad ospitare ogni sera gli spettacolari live-visual in 3D mapping targati Rorschach Visual -Rorschach – Visual & Music Project

PROGETTO PRAXIS
Debutta un giovane collettivo che vuole riattivare dinamiche sociali condivise attraverso la realizzazione di dispositivi urbani che interagiscono con l’ambiente promuovendo azioni partecipate e collaborative per recuperare un equilibrio tra le comunità e gli habitat che li ospitano. L’UNA è il primo esperimento, un cubo ideale che riutilizza i bicchieri della festa richiamandone il logo, illuminandosi come punto attrattore per diverse attività. La costruzione avverrà direttamente sul festival aprendosi a tutto il pubblico, chiamato a interagire liberamente durante e dopo la sua realizzazione.

House of Bash
Il collettivo degli universitari stranieri ed Erasmus piacentini sta affilando i suoi artigli. Sul festival al loro stand avrete la possibilità di intrattenervi e divertirvi ogni sera con uno o più giochi interattivi di abilità e di intelligenza ispirati all’universo dei college americani, e non solo. Programma in via di definizione. Tenetevi pronti per una serie di sfide senza esclusione di colpi.

PROGETTO OPS
Ritorna l’immancabile area chill-out a cura degli Operatori Per Strada del Progetto OPS, un’occasione di crescita sociale e culturale all’insegna del divertimento sicuro. L’area, gestita da operatori formati, consentirà di rilassarsi prima del ritorno a casa o in qualsiasi momento della serata. Tra generi di conforto analcolici gratuiti e materiali informativi sui comportamenti a rischio, profilattici ed etilometro anonimo e gratuito, saranno anche allestite attività di animazione e creative con fogli, pannelli, colori, videocamera, videoproiettore e supporto fotografico.

SPAZIO2 STAGE
In collaborazione con Spazio 2 , un “non palco” dalla vocazione performativa allestito nella zona centrale della sezione “expo” che ospiterà tra l’altro l’incontro con SoundReef in programma venerdì 16 dalle 18 alle 20. In via di definizione il programma completo delle attività.

Segnaliamo intanto:
– le performance della palestra aperta di giocoleria e discipline circensi di Spazio2 “Zirkus Project” (domenica 18 alle 22.30 e alle 23.30)
– esibizioni hip-hop e freestyle curate da PHNX Records (venerdì 16 e sabato 17 alle 20.30)
– il punto informativo sulle attività di Spazio2
– il mercatino di vinili di Chiara Fugazza e Ale Freschi
– il laboratorio teatrale aperto “Maree” curato da Eleonora Marzani giovedì 15 dalle 15 alle 18.

Non è ancora tutto, un po’ di pazienza e sveleremo l’intero programma dell’area. Per informazioni, spazio2@comune.piacenza.it

CREDITS & THANX

La XXII edizione di Tendenze Festival è promossa dal Comune di Piacenza con il contributo fondamentale dell’assessorato alle politiche giovanili e organizzata da Leto agency e associazione CrowsE20 con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e il prezioso e generoso apporto di alcuni sponsor. Su tutti la Fondazione di Piacenza e Vigevano, insieme ad Iren, Coop Alleanza 3.0 e Bulla Sport.

Tutto questo non sarebbe possibile senza la collaborazione dei nostri preziosissimi partner. Arci Piacenza, Spazio4, Spazio2, Sound Round e Giardini Sonori, Orzorock Music, Audiozone Studios, UniNoise, Electroshocking, BangBangRadio, Effetre Fotostudio, Desert Fox Records, Elfo Recording Studio, i ragazzi di Sound Bonico e associazione Bus1, House of Bash, Ops e l’hosting Gedinfo per il sito web curato da Federica & Teo. Last but not the least, un grazie a berlikete per il disegno che rende la nostra grafica bella, romantica e misteriosa come non mai.

INFO E CONTATTI

MAPS
https://goo.gl/maps/iYF9Bbo72c22

MAIL
tendenzepc@gmail.com

SITO
http://www.tendenze.net/

FB
https://www.facebook.com/tendenzefestival/

EVENTO FB
https://www.facebook.com/events/1086937484706544/

INSTAGRAM #tendenzefestival2016
www.instagram.com/tendenze_festival_piacenza/

PER INTERVISTE, CONTATTI STAMPA, ULTERIORI INFORMAZIONI:
Pietro Corvi – 338 627 27 48