Piacenza, Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Le classi partecipanti all’incontro del mattino in piazza Cavalli

comune-piacenzaPIACENZA – Tradizionale appuntamento in piazza Cavalli, questa mattina, per la Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Hanno partecipato all’evento gli alunni delle classi delle scuole primarie di Piacenza. Accolti dall’associazione Tersicore, e alla presenza del sindaco Paolo Dosi, dell’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli, della presidente del Comitato provinciale Unicef Lidia Pastorini e del direttore del Distretto Città di Piacenza dell’Azienda Usl Manuela Buono, gli alunni, dopo aver consegnato gli elaborati preparati sul tema, sono stati coinvolti in attività ludiche e interattive condotte dai coetanei che hanno partecipato al progetto “Liberi di muoversi”.

Più tardi Tersicore ha proposto una coreografia artistica dedicata all’articolo 24 della Carta dei Diritti dell’Infanzia: “Tutti i minori hanno diritto di godere di buona salute”. A conclusione dell’incontro, dopo aver intonato insieme l’inno di Mameli, le scolaresche si sono riscaldate grazie al the caldo preparato e offerto dal Gruppo Alpini di Piacenza.

Questo l’elenco delle classi partecipanti a “22 Novembre 2016 Giornata mondiale dell’infanzia”

1) 3° B scuola elementare Mazzini
2) 3° C scuola elementare Mazzini
3) 5° B scuola elementare Mazzini
4) 5° A scuola elementare Alberoni
5) 5° B scuola elementare Alberoni
6) 5° A scuola elementare II Giugno
7) 4° A scuola elementare Giordani
8) 4° C scuola elementare Giordani
9) 1° B scuola elementare De Gasperi
10) 2° B scuola elementare De Gasperi
11) 3° B scuola elementare Don Minzoni

Numero stimato = circa 200 bambini/e