Piacenza: Firmata l’ordinanza di chiusura del parco della Galleana per la presenza di “fauna pericolosa”

comune-piacenzaPIACENZA –  Cinghiali al parco della Galleana: il sindaco Paolo Dosi ha firmato oggi l’ordinanza che stabilisce la chiusura al pubblico e il divieto di accesso all’area verde “per la presenza di fauna pericolosa”.

Il sindaco Dosi: “Non saranno uccisi, solo allontanati”.

Domani, a partire dalle ore 6 del mattino, avrà luogo l’operazione condotta dalla Polizia Provinciale diretta da Anna Olati, d’intesa con la Polizia Municipale guidata da Piero Romualdo Vergante, per allontanare i due cinghiali che attualmente occupano il parco della Galleana.

Squadre specializzate e non armate entreranno nell’area verde per individuare i due animali e allontanarli dal territorio urbano. Verrà nel frattempo effettuato un posto di blocco alla rotatoria della Galleana con via Manfredi, proprio per favorire l’uscita dei due cinghiali dal parco.

“I due esemplari – sottolinea il sindaco Dosi – non verranno uccisi e non sarà in alcun modo fatto loro del male, ma con lo svolgersi dell’operazione, nel corso della mattinata, sarà fatto il punto su come procedere”.