Piacenza: fermati due veicoli, sanzionati i titolari

trasporto abusivoPresenti decine di pacchi destinati all’estero senza specifiche autorizzazioni

PIACENZA – La Polizia Municipale nei giorni scorsi ha fermato nella zona della Stazione ferroviaria di Piacenza due veicoli commerciali leggeri con targa straniera e sanzionato i relativi conducenti in quanto privi delle necessarie autorizzazioni all’autotrasporto internazionale conto terzi.

Gli agenti hanno infatti trovato nel vano di carico e sul rimorchio dei due mezzi decine di pacchi indirizzati a destinatari residenti in Moldavia e Ucraina, segno di un’attività di trasporto internazionale per conto terzi che prevede specifiche autorizzazioni delle quali però i due conducenti erano sprovvisti.

I due “titolari” dell’attività irregolare sono stati quindi sanzionati per trasporto internazionale abusivo con un verbale di importo pari a 4130 euro ciascuno, mentre i due veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo di tre mesi.