Piacenza, domani accordo tra Comune, Invimit e Agenzia del Demanio per la valorizzazione degli immobili pubblici

logo comune PiacenzaPIACENZA – Sarà sottoscritto formalmente domani, lunedì 14 marzo alle 12.50, presso l’aula consiliare in Municipio, l’accordo tra Comune di Piacenza, Invimit Sgr Spa e Agenzia del Demanio, per la valorizzazione e razionalizzazione degli immobili pubblici presenti sul territorio urbano. A siglare l’intesa, interverranno il sindaco Paolo Dosi, l’amministratore delegato di Invimit Elisabetta Spitz e il direttore dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi.

Nell’occasione, insieme al presidente della Provincia Francesco Rolleri, verrà illustrato l’iter finalizzato alla vendita, al Fondo Patrimonio Italia istituito da Invimit Sgr Spa, del complesso di via San Giovanni 17, attualmente sede della Prefettura di Piacenza e dell’immobile di viale Beverora 54 che ospita il Comando provinciale dei Carabinieri.

Saranno inoltre presenti il direttore regionale Emilia Romagna dell’Agenzia del Demanio Antonio Ottavio Ficchì e l’assessore alla Pianificazione e Rigenerazione urbana Silvio Bisotti.