Piacenza, Controlli del territorio: sanzioni per venditori e posteggiatori abusivi

sanzioni per venditori e posteggiatori abusiviVentuno le persone controllate e tre sanzioni comminate per commercio abusivo

PIACENZA – Proseguono le attività di controllo condotte dagli agenti dei settori Sicurezza urbana e territoriale del Comando di Polizia Municipale di Piacenza.

Dai primi giorni di gennaio, sono stati effettuati 32 servizi di prevenzione e controllo per la presenza di parcheggiatori e venditori abusivi. Nel contempo, sono stati eseguiti dieci sequestri di merce di vario genere, di cui uno con rilevanza penale riferito ad articoli di pelletteria con il marchio contraffatto, ad altrettanti venditori che proponevano i prodotti ai passanti nelle aree di parcheggio adiacenti ad attività commerciali e all’Ospedale Civile. L’attività di controllo è stata estesa anche a tutta la zona del centro storico. Ventuno le persone controllate e tre sanzioni comminate per commercio abusivo.

Verbalizzato, inoltre, l’allontamento di cinque questuanti, nei pressi del centro storico e di esercizi commerciali. Controlli a tappeto, infine, contro i parcheggiatori abusivi: uno di questi è stato sorpreso in pieno centro a Piacenza ed è stato sanzionato ai sensi dell’articolo 7 del Codice della Strada, per esercizio abusivo dell’attività di posteggiatore e guarda-macchine.