Anche Piacenza celebra i 400 anni dalla morte di Shakespeare

comune piacenzaDomenica 26 giugno alle 17.30, alla sala dei Teatini si proietta “Romeo e Giulietta”

PIACENZA – Appuntamento domenica 26 giugno alle 17.30, alla sala dei Teatini, per un evento che celebrerà anche a Piacenza il 400° anniversario della morte di William Shakespeare: l’Amministrazione comunale e la Fondazione Teatri invitano alla proiezione gratuita di “Romeo e Giulietta”, capolavoro di Franco Zeffirelli restaurato grazie all’impegno congiunto di British Council, British Film Institute e Paramount Productions.

Piacenza è stata scelta da Anci e British Council, nell’ambito della collaborazione attivata per questa speciale ricorrenza, per rappresentare la Regione Emilia Romagna, in un fine settimana che vedrà su tutto il territorio nazionale il rilancio della storica pellicola.

La scelta di “Romeo e Giulietta”, uno dei titoli più celebri della produzione letteraria del Bardo, intende valorizzare il legame culturale tra Gran Bretagna e Italia, dove lo stesso Shakespeare ambientò diverse sue opere, da “Otello” a “Molto rumore per nulla”, per citarne solo alcune.