Piacenza, Il cordoglio del sindaco Dosi per la scomparsa di Pier Luigi Ferrari

comune piacenzaPIACENZA – Con Pier Luigi Ferrari se n’è andata una figura autorevole, competente, stimata per la sua capacità di difendere e valorizzare le eccellenze del territorio. Questa è stata la cifra del suo impegno politico e istituzionale, che ha trovato piena espressione e riconoscimento nel suo ruolo alla guida dell’Organizzazione interprofessionale del Pomodoro del Nord Italia”. Così il sindaco Paolo Dosi, a nome del Comune di Piacenza, esprime il cordoglio per la scomparsa dell’ex sindaco di Borgotaro e vicepresidente della Provincia di Parma, presidente del Distretto del Pomodoro.

In tutti gli ambiti in cui ha operato – rimarca Dosi – Pier Luigi Ferrari ha saputo interpretare al meglio l’importanza di fare squadra, di unire realtà limitrofe per far crescere il sistema e porsi, in un mercato sempre più complesso, come rete forte e capace di reggere la concorrenza. E’ stato uomo di dialogo e confronto, che con grande onestà intellettuale ha costantemente lavorato per favorire la collaborazione tra territori diversi, anticipando i tempi anche in questo. Ai suoi familiari porgo le più sentite condoglianze, unendomi alle tante voci che dimostrano, nel ricordarne le doti, quanto siano profonde e solide le radici che ha seminato”.