Piacenza, Giornata nazionale del Sollievo

comune piacenzaAl Collegio Alberoni il convegno “Santa Pazienza: virtù di chi cura o di chi è curato?”

PIACENZA – Nell’ambito delle iniziative per la XV Giornata del Sollievo, sabato 11 giugno il Collegio Alberoni ospiterà, dalle 9 alle 13 nella sala degli Arazzi, il convegno “Santa Pazienza: virtù di chi cura o di chi è curato?”. Organizzato dall’Hospice “La Casa di Iris” e dalla Diocesi di Piacenza – Bobbio, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, si tratta di un appuntamento rivolto a figure sanitarie professionali ma anche a volontari, assistenti spirituali e a tutti coloro che assistono malati in fase avanzata.

Ai saluti introduttivi del sindaco Paolo Dosi, del presidente dell’Ordine provinciale dei Medici Augusto Pagani e don Giuseppe Illica, vicario generale della Diocesi, seguiranno la lettura di testi teatrali sul tema della pazienza a cura di Mauro Mozzani di Manicomics Teatro e l’intervento di Elisabetta Musi, docente di Pedagogia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sul tema “La pazienza: virtù morale o intellettuale?”.

Il direttore dell’Unità Operativa di Cure Palliative della Domus Salutis di Brescia, Giovanni Zaninetta, approfondirà la “Pazienza nella cura”, mentre a Simone Valeriani, bioeticista e assistente spirituale dell’Hospice Fondazione Benefattori Cremaschi di Crema, spetterà un excursus su “Pazienza e misecordia”. Prima del dibattito conclusivo, la psicologa e psicoterapeuta della Casa di Iris, Valentina Vignola, parlerà di “Pazienza come scelta, come principio dell’agire”.

Alle 13, al termine dei lavori, ci sarà per tutti i presenti l’opportunità di una visita guidata alla sala dell’Ecce Homo all’interno della Galleria Alberoni e alla Biblioteca storica del Collegio.