“Pedala in sicurezza”, incontri anche in arabo e inglese

Mercoledì 4 aprile il primo di tre appuntamenti su come usare correttamente la bici. L’attività nell’ambito di PassMo, il Portierato sociale del Comune di Modena

logocomune-modenaMODENA – Si svolgerà oggi, mercoledì 4 aprile alle 20, presso la Palazzina Pucci di largo Pucci 40, il primo di tre incontri gratuiti su come usare correttamente la bicicletta e su come circolare per strada. Alle serate saranno presenti anche traduttori in lingua araba e inglese per veicolare meglio le informazioni al pubblico straniero.

I prossimi appuntamenti di “Walk and cycle safe” sono in programma il 13 e il 24 aprile; gli incontri si svolgono nell’ambito delle iniziative organizzate da PassMo, il Portierato di animazione e sicurezza sociale del Comune di Modena.

Il Portierato sociale si colloca nel Quartiere 2, all’interno della zona oggetto del “Programma per la riqualificazione e la sicurezza della Periferia Nord della città di Modena – Fascia ferroviaria”, in attuazione del nuovo Piano urbanistico per la rigenerazione e innovazione dell’area nord di Modena.

In particolare, sull’utilizzo della bici, lo stesso ufficio Politiche per la Legalità ha prodotto anche del materiale informativo in diverse lingue (inglese, arabo e turco) nell’ambito del progetto Siamo del Comune di Modena. Il progetto Siamo, che si avvale di risorse europee, si articola in una trentina di azioni che puntano a favorire il dialogo e l’integrazione dei cittadini stranieri coinvolgendo l’ambito scolastico (dall’accesso ai nidi fino agli istituti superiori), sportivo, i servizi sociali, e la mediazione linguistica, la Polizia municipale, l’aggregazione giovanile e le attività culturali. Il materiale della Campagna informativa sulla sicurezza stradale dedicata all’uso della bicicletta sarà distribuito dagli operatori di PassMo negli interventi attuati sul territorio.