Pasqua a Cesena tra pic-nic, visite guidate e mostre

comune di Cesena logoIn programma domenica 27 e lunedì 28 marzo

CESENA – A Cesena pic-nic all’aperto, visite guidate e mostre, animeranno le festività pasquali, permettendo di scoprire o riscoprire alcuni luoghi simbolo della città.

La Rocca Malatestiana nelle giornate di Pasqua e del Lunedì dell’Angelo propone pic-nic all’aperto. I partecipanti riceveranno un cestino con il menù prescelto e potranno consumarlo nel prato, nei tavolini esterni, oppure nelle sale della “Casa del custode” con i seguenti orari: il giorno di Pasqua a pranzo dalle ore 12 alle 15 e a cena dalle 18 alle 22, mentre lunedì 28 marzo, dalle 12 alle 15 (per info e prenotazioni: tel. 0547-22409).

Inoltre, domenica 27 marzo, dalle ore 16.30, tornerà l’appuntamento con “Rocca Gira e Gioca”, rivolto a bambini e famiglie: protagonista del pomeriggio sarà una delle fiabe più famose di Andersen “Il brutto anatroccolo”, nell’originale interpretazione di Roberto Fabbri.

Costo: 5 euro a persona.

Durata: 1 ora e 30 minuti.

Ritiro biglietti: 16.00/16.15.

La prenotazione è obbligatoria telefonando ai numeri 0547-22409 oppure 347 7748822.

Per la giornata di Pasquetta, sempre nella fortezza malatestiana spazio dedicato alle visite guidate con possibilità di formare dei gruppi e organizzare un’escursione gioco con le lanterne

Porte aperte anche alla Biblioteca Malatestiana che da sabato 26 marzo, osserverà l’orario primaverile: il domenica e festivi dalle 10 alle 19, lunedì dalle 14 alle 19, da martedì a sabato dalle 9 alle 19.

Le visite guidate si terranno ogni 40 minuti.

Sia il giorno di Pasqua che lunedì 28 marzo, la Biblioteca rimarrà aperta dalle 10 alle 19 (ultima visita alle ore 18).

Nella splendida cornice della Chiesa di Santa Cristina (in via Chiaramonti 93), appassionati di arte e non solo, potranno visitare la mostra “Sguardi sul paesaggio”, curata da Paolo Degli Angeli.

In esposizione opere di Franco Alessandroni, Antonio Andreucci, Lucia Baldini, Vittorio Belli, Giulio Santoleri e Gianfranco Zavalloni. Allestita fino al 28 marzo, la mostra si può visitare tutti i giorni, dalle ore 16.30 fino alle 19.30.

Spostandosi invece alla Galleria comunale d’Arte di Palazzo del Ridotto, prosegue la mostra fotografica “Archeologia a fuoco. Parchi, aree e musei archeologici della provincia di Forlì-Cesena”.

Nelle giornate di sabato 26 marzo, domenica 27 e lunedì 28 marzo, la mostra osserverà l’orario festivo, rimanendo aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Infine, per chi vorrà provare l’esperienza di un viaggio nel tempo alla scoperta della musica meccanica, a Villa Silvia sono in programma visite guidate al “Museo Musicalia”, dalle 16 alle 19 (info: tel.0547-323425).