“Parole diverse”: domani a Cesena reading del poeta e paesologo Franco Arminio

Cedi la strada agli alberiCESENA – Giovedì 8 giugno, alle ore 21, nel Chiostro di San Francesco lo scrittore, poeta e ‘paesologo’ Franco Arminio terrà un reading dal suo libro “Cedi la strada agli alberi”, che raccoglie ‘poesie d’amore e di terra’.

In “Cedi la strada agli alberi”, l’autore ha riunito una parte della sua sterminata produzione in versi. Ma non si tratta di un’antologia, bensì di un’opera antica e nuova, raffinata e popolare, un calibrato intreccio di passioni intime e passioni civili.

La prima sezione è un omaggio al paesaggio e ai paesi che Arminio racconta da anni nei suoi libri in prosa. La seconda ci presenta una serie di poesie amorose in cui spicca il suo acuto senso del corpo femminile. Dopo i testi intensi dedicati agli affetti familiari, le conclusioni sono affidate a una serie di riflessioni sulla poesia al tempo della Rete.

Franco Arminio è nato e vive a Bisaccia, in Irpinia. Ha pubblicato una ventina di libri che spaziano dalla prosa alla poesia: fra essi, “Vento forte tra Lacedonia e Candela. Esercizi di paesologia” (Laterza), “Terracarne” (Mondadori), “Cartoline dai morti” (Nottetempo) e “Geografia commossa dell’Italia interna” (Bruno Mondadori). È animatore del blog “Comunità Provvisorie” e collabora con “IL fatto quotidiano” e “Il Manifesto”.. Suoi articoli, saggi, interviste sono apparsi su Repubblica, Corriere della sera, Internazionale, Diario della settimana, Nuovi Argomenti, oltre che su numerose antologie. Si occupa anche di documentari e fotografia.

Come paesologo scrive da anni sui giornali e in Rete a difesa dei piccoli paesi. Attualmente è il referente tecnico del Progetto Pilota della Montagna Materana nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree Interne. Ha ideato e porta avanti La casa della paesologia a Trevico e il festival “La luna e i calanchi” ad Aliano.

L’incontro con Franco Arminio è l’appuntamento finale del ciclo “Parole diverse: libri, autori e musica per riflettere insieme sulle differenze”, promosso dall’Assessorato Politiche delle Differenze del Comune di Cesena e all’Azienda Pubblica di Servizi alla persona Distretto Cesena – Valle-Savio in collaborazione con Rapsodia – Libri Eventi Assessorato alla Cultura.