Parma,17 febbraio-23 marzo: ciclo di seminari sul “Marketing generativo”

Univeristà Parma logoGli incontri si svolgeranno nell’Aula K8 del polo didattico di via Kennedy

PARMA – Da mercoledì 17 febbraio a mercoledì 23 marzo, nell’aula K8 del nuovo polo didattico universitario di via Kennedy, si svolgerà un ciclo di cinque seminari dal titolo “Un marketing generativo per individui che consumano nel tempo delle reti”.

Il Ciclo è organizzato dal Dipartimento di Economia – Corso di Laurea Magistrale Trade Marketing e Strategie Commerciali – Corsi di Sociologia dei Consumi (prof.ssa Maura Franchi) e di Shopper Marketing (prof.ssa M. Grazia Cardinali)

Il ciclo di seminari segue il filo dei cambiamenti in atto nei comportamenti di consumo: i segnali positivi di ripresa dei consumi mettono in luce contemporaneamente un cambiamento nelle domande e nelle sensibilità. Si afferma un maggiore senso di responsabilità nella scelta e una ulteriore tendenza alla personalizzazione, a selezionare da parte dei consumatori ciò che ha valore. Da qui scaturiscono nuove sfide per i brand come per le insegne commerciali e l’esigenza di affinare gli strumenti di analisi e di comunicazione.

Per questo al centro del ciclo di seminari ci sono cinque parole chiave che hanno come interlocutori i consumatori: informare, comprendere, coinvolgere, tutelare, emozionare. Questi termini, già in sé significativi, saranno declinati focalizzando l’attenzione su approcci e casi concreti.

I seminari avranno l’obiettivo di comporre un discorso utile a comprendere il cambiamento in atto: dalle metodologie di analisi per leggere consumi emergenti, a casi di successo di campagne destinate a specifici target di consumatori, alle esperienze di informazione al consumo, fino ai nuovi regolamenti e dispositivi per la tutela dei consumatori.

I seminari sono aperti a tutti

Il programma dei seminari

Mercoledì 17 febbraio, ore 14-16

“Informare”

Rosanna Massarenti (giornalista, direttore di Altro Consumo, Soldi & Diritti, Test Salute e Hi Test, riviste indipendenti di informazione per i consumatori con partnership a livello internazionale – coordina il Festival Altro Consumo)

Mercoledì 24 febbraio, ore 14-16

“Comprendere”

Patrizia Martello (antropologa, esperta di ricerca e analisi delle tendenze nei consumi – svolge attività di docente e di consulenza basate su approcci e metodi di derivazione etnografica per catturare tendenze emergenti – consumer Culture Consultant dell’agenzia Ketchum Italia, insegna alla Nuova Accademia di Belle Arti NABA di Milano)

Mercoledì 2 marzo, ore 14-16

“Coinvolgere”

Lara Ampollini (Lampi Comunicazione illuminata – Communication consultant, PR and media strategist – consulente per attività di web strategy, ha coordinato numerose campagne innovative di social media marketing integrate)

Mercoledì 16 marzo, ore 14-16

“Tutelare”

Nicoletta Pellegrini (docente di Nutrizione Umana Applicata al Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Parma – si occupa, tra l’altro, dei dispositivi di regolazione della UE e del loro ruolo nella tutela della qualità dei consumi alimentari – parlerà del ruolo delle etichette nella tutela del consumatore)

Mercoledì 23 marzo, ore 14-16

“Emozionare”

Valentina Downey (Strategic Designer, Lab. Braindesign)