Parma, presto nuove aule scolastiche nei locali ex Provveditorato di Viale Vittoria 33

Serpagli sopralluogoNei giorni scorsi il sopralluogo del Delegato provinciale alla Scuola Serpagli (nella foto). L’edificio ospiterà 2 classi dell’Istituto Agrario Bocchialini e 8 classi del Liceo Sanvitale

PARMA – Sono quasi conclusi i lavori di adeguamento dell’edificio di Viale Vittoria n. 33, ex sede dell’ex Provveditorato agli studi di Parma, ora trasferito a Palazzo Giordani, in Viale Martiri della Libertà 15.
L’edificio di Viale Vittoria ristrutturato ospiterà 2 classi dell’Istituto Agrario Bocchialini e 8 classi del Liceo Sanvitale di Parma, per un totale di 11 aule scolastiche, 1 laboratorio di informatica, 1 sala riunioni e la sala insegnanti.

Nei giorni scorsi il Delegato alla Scuola della Provincia di Parma Gianpaolo Serpagli si è recato a fare un sopralluogo sul posto (nella foto).

“Si conclude in questi giorni un’operazione complessa, partita con lo spostamento dell’ex Provveditorato a Palazzo Giordani, che porta al recupero di spazi importanti per due scuole della città – spiega Serpagli – L’intero appalto della ristrutturazione di Viale Vittoria è stato gestito internamente dal Servizio Edilizia Scolastica e altro patrimonio, dal progetto esecutivo alla direzione lavori, così come il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione. Esprimiamo la nostra soddisfazione per questo risultato ringraziamo i tecnici della Provincia.”

L’importo complessivo dell’intervento è di 350 mila euro, finanziati dallo Stato grazie al “Decreto Mutui” (art. 10 del Decreto Legge 104/2013).

I LAVORI
I principali lavori realizzati sono stati:
– demolizione pareti divisorie per creare aule;
– rifacimento completo manto di copertura con nuova impermeabilizzazione
– realizzazione di 2 nuove batterie di bagni a servizio delle aule
– realizzazione di nuovi servizi igienici nel seminterrato a servizio dei laboratori
– realizzazione nuova sala insegnanti
– sostituzione porte di sicurezza esterne
– sostituzione caldaia
– realizzazione impianto idrico antincendio
– realizzazione nuova scala di sicurezza esterna
– sistemazione area esterna
– compartimentazione degli archivi del Provveditorato
– implementazione dell’impianto elettrico da uso ufficio ad uso scolastico.