Parma: modifiche della viabilità in occasione del Capodanno con Fatboy Slim

Image.ashxPARMA –  In vista della manifestazione di fine anno 2016 e capodanno 2017, che vedrà esibirsi Fatboy Slim nel Cortile della Pilotta, sono state previste modifiche alla viabilità, per garantire la riuscita in sicurezza dell’evento, e verranno attivati alcuni servizi per agevolare la partecipazione del pubblico.

L’ingresso all’evento è gratuito.

L’accesso al Cortile della Pilotta sarà consentito a partire dalle ore 21, tramite gli ingressi da piazzale della Pace, viale Toschi e borgo delle Cucine.

Sarà attivo un servizio di navetta gratuito che collegherà il parcheggio Scambiatore Nord / Autostrada A1 con viale Toschi e viceversa dalle 22.00 alle 23.30 (partenza ultima corsa) del 31 dicembre e dalle 01.00 alle 03.30 (partenza ultima corsa) del 1° gennaio 2017.

In tutta l’area del concerto non sarà consentito introdurre contenitori in vetro e lattine in alluminio. Inoltre, non saranno permessi l’introduzione e l’utilizzo di botti e fuochi d’artificio.

Sul Portale Turismo del Comune di Parma è possibile consultare l’elenco dei parcheggi cittadini al link: http://turismo.comune.parma.it/it/canali-tematici/come-arrivare/mobilita/parcheggi.

Per informazioni turistiche è possibile rivolgersi allo IAT – Ufficio di informazioni e accoglienza turistica di Piazza Garibaldi che sabato 31 dicembre sarà aperto dalle 09.00 alle 16.00. Telefono: 0521.218889.

Per info e aggiornamenti sulla serata è sempre possibile consultare la pagina evento su Facebook https://www.facebook.com/events/1370027886365092/

Modifiche della viabilità
Dalle ore 15 del 31 dicembre alle 12 del 1 gennaio sarà istituito il divieto di circolazione e sosta (con rimozione forzata eccetto i mezzi accreditati alla manifestazione) in Piazza Ghiaia (piazzale adiacente i civici 11A, 13, 15, 15A, 15B e 17A).

Dalle 8 del 31 dicembre 2016 alle 12 del 1 gennaio 2017 il divieto di sosta riguarderà piazzale Paer, via Bodoni (civico 6, parcheggio all’intersezione con via Verdi, per un’area pari a 5 stalli di sosta), piazza della Pilotta (piazzale adiacente ponte Verdi).

Dalle ore 17.30 del 31 dicembre alle 6 del 1 gennaio 2017 (e comunque per il tempo necessario) sarà istituito il divieto di circolazione per tutti i veicoli in strada Garibaldi (da strada Mazzini a via Bodoni) e l’istituzione del senso unico alternato in tutte le strade afferenti.

Dalle ore 21 del 31 dicembre alle ore 6 del 1 gennaio 2017 (e comunque per il tempo necessario) sarà istituito il divieto di circolazione per tutti i veicoli in viale Mariotti, viale Toschi (da via IV novembre a ponte Verdi), ponte Verdi, viale delle Fonderie (eccetto CC e residenti diretti ai carrai), via dei Farnese (da borgo Tanzi a ponte Verdi, eccetto i residenti diretti ai carrai), via Carducci, borgo Cavallerizza, via Pigorini, piazza Ghiaia, borgo Paggeria.

Inoltre sarà istituito il senso unico alternato (con precedenza secondo il senso di marcia già esistente) per i seguenti tratti stradali: via delle Fonderie, via dei Farnese (da ponte Verdi a borgo Tanzi), borgo del Parmigianino (da via Melloni a borgo Montassù), strada Melloni, borgo Angelo Mazza (per residenti e veicoli diretti all’Hotel Torino).

In borgo Montassù verrà istituita l’inversione del senso di marcia.

L’azienda Tep provvederà alla deviazione dei bus interessati, dando opportuna comunicazione alla cittadinanza dei percorsi alternativi delle linee di trasporto pubblico locale.