Parma, Giornata di studio dedicata a Umberto Norsa

uniparmaPARMA – Mercoledì 5 ottobre, ore 11, in Aula Filosofi del Palazzo Centrale dell’Ateneo (Via Università, 12), si terrà un incontro dedicato alla memoria di “Umberto Norsa, linguista e traduttore. A 150 anni dalla nascita”.

Al saluto del prof. Giuseppe Gilberto Biondi, Direttore del Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia – A.L.E.F., e di Silvana Norsa Levi, nipote del linguista e ultima discendente della famiglia, seguirà la prolusione del prof. Luigi Marinelli, della “Sapienza” di Roma, dal titolo “Il modello Norsa”. Introduce il prof. Davide Astori, linguista del Dipartimento A.L.E.F.

Umberto Norsa (Mantova, 16 dicembre 1866 – Mantova, 5 aprile 1943) è stato un significativo linguista, poliglotta e traduttore, definito da Luigi Marinelli, ordinario di Scienze linguistiche letterarie e della traduzione alla Sapienza “uno dei più fertili e versatili traduttori dell’Italia pre-repubblicana”.

L’incontro è aperto al pubblico.