Parma, “Energia di qualità”

Parma Energia di qualità Convegno all’Upi martedì 17 novembre, nel salone dei convegni dell’Unione Parmense degli industriali 

PARMA –  Nell’ambito del supporto e dell’assistenza in materia di energia e ambiente per le pubbliche amministrazioni, “Comuni virtuosi servizi” organizza una giornata di formazione sul contratto di messa in disponibilità, la più recente e matura forma di PPP (Partenariato Pubblico Privato) in linea con la normativa europea. Il Contratto di Messa in Disponibilità, un’opportunità economica e ambientale per amministrazioni e imprese. Di questo si parlerà martedì 17 novembre, dalle 8.10 alle 13.30, nel salone dei convegni dell’Unione Parmense degli industriali, Strada al Ponte Caprazzucca 1. Oggetto del convegno è l’approfondimento sul Contratto di Disponibilità (CMD), la più recente e matura forma di PPP introdotta -in linea con la normativa europea- nel codice degli appalti. Il Corso-seminario si propone di diffondere la conoscenza delle potenzialità dello strumento CMD, evidenziarne ed evitarne le criticità in sede di applicazione, chiarire il rapporto e differenza con altre procedure (ex Consip, Concessione, Leasing) di realizzazione delle opere. In particolare si affronteranno gli aspetti rilevanti e peculiari della norma, sia dal punto di vista amministrativo e gestionale, sia per i vantaggi in termini di bilancio per gli Enti Locali. Vedremo come anche le opere pubbliche realizzate con questa speciale forma contrattuale, abbiano un impatto potenzialmente nullo sul patto di stabilità e sui vincoli di spesa corrente. Verranno valutati possibili ambiti di applicazione, specie nel campo del risparmio energetico e della riqualificazione, attraverso lo studio di casi concreti. Dalle relazioni verrà prodotto un documento che verrà restituito ai partecipante e reso pubblico, anche per avere una serie di pareri a disposizione di funzionari e operatori. Il corso si propone altresì di individuare eventuali limiti e criticità riscontrate nelle prime applicazioni della norma.

Il corso è rivolto particolarmente a: segretari Comunali, Funzionari di Enti Pubblici (Lavori Pubblici, Ambiente, Ragioneria, Scuola,) e Amministratori pubblici; • studi legali e di dottori commercialisti, studi di progettisti; aziende ed imprese, in particolare nel settore delle rinnovabili, del risparmio energetico e delle riqualificazioni;