Parma, Controlli notturni della Municipale in piazza Ghiaia

2016 04 09 Masters of Magic 2016-5Sanzionata un’attività per vendita di alcolici a minori

PARMA – Intensa attività di controllo da parte degli agenti della polizia municipale, in borghese, che hanno verificato la situazione in diverse zone del centro storico nella notte tra venerdì e sabato. Anche piazza Ghiaia è finita sotto la lente d’ingrandimento degli agenti che hanno constatato la vendita di alcolici a minori da parte di un’esercente della piazza.

Ecco come sono andate le cose. Erano da poco passate le 22 quando, anche a seguito di segnalazioni dei residenti, gli agenti sono intervenuti sul posto, dove un’esercente della p2016 04 09 Masters of Magic 2016-3iazza è stata sorpresa ad effettuare la vendita per asporto di alcolici ad un ragazzo di 16 anni, assieme ad un gruppo di 6 ragazzi della stessa età. Il ragazzo è stato visto mentre usciva dal negozio con alcune bottiglie di vino in mano. Gli agenti hanno proceduto a contestare immediatamente la violazione del Regolamento sulla Convivenza (ex art. 5 c. 1,) che vieta la vendita per asporto di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore, dalle 22 alle 6 del mattino, per l’importo di 300 euro.

A questo si aggiunge la contestazione della violazione della no2016 04 09 Masters of Magic 2016-10rma ( all’art. 14 ter della legge 125/01) che vieta la vendita di alcolici a minori, per l’importo di 333 euro. Il minore, che ha fornito testimonianza di quanto contestato, è stato affidato al padre che si è portato sul posto ed ha ringraziato gli agenti per il loro operato. Si precisa che la vendita avveniva con la serranda dell’attività abbassata, il gestore si trovava all’interno di locali da dove riforniva i minorenni, passando le bottiglie attraverso i buchi della serranda.