Parma, 270 mila euro per rifare il giardino dell’Alice

Disco verde della Giunta Comunale al progetto di sistemazione dell’area esterna alla Scuola dell’infanzia

PARMA –  Via libera della Giunta Comunale al progetto esecutivo relativo alla sistemazione dell’area verde esterna alla scuola Alice. Il progetto rientra nel percorso di riqualificazione dell’edilizia scolastica portato avanti dall’assessorato ai lavori pubblici, guidato da Michele Alinovi. L’impegno di spesa del Comune è di 270 mila euro.

Nel corso dell’estate, la scuola dell’infanzia Alice è stata sottoposta ad un’importante ristrutturazione relativa principalmente al miglioramento sismico ed 1 interventi di efficientamento energetico. In particolare, dal punto di vista strutturale, è stato realizzato un “esoscheletro esterno” di cemento armato ed il rinforzo di travi e pilastri esistenti per migliorarne la resistenza sismica, mentre dal punto di vista del miglioramento delle performance energetiche dell’edificio si è provveduto alla sostituzione dei serramenti esterni.

Le attività del cantiere, ormai ultimato, hanno compromesso una parte delle aree esterne, che, per altro, avevano già bisogno di interventi di manutenzione. Il progetto di riqualificazione dell’area verde esterna rientra nell’ottica di migliorare la fruibilità delle aree esterne ed al contempo migliorare l’offerta educativa della scuola dell’infanzia.

La scuola è dotata di una vasta area cortilizia, in parte adibita a verde con inseriti arredi e giochi per bimbi, per una superficie di circa 10 mila metri quadrati, posti perimetralmente sui quattro fronti dell’edificio. Inoltre sono inserite nell’area a verde vari spazi con diverse funzionalità; le aree verdi e le pavimentazioni esterne allo stato attuale necessitano di un recupero e di sistemazione essendo presenti aree con avvallamenti, cordoli stradali danneggiati, e aree a verde senza erba anche per la presenza di un impianto di irrigazione fuori uso da diverso tempo e non più recuperabile.

Le principali attività incluse nel progetto di manutenzione riguardano: la sistemazione generale del manto erboso del parco previo trattamento del terreno, pulitura da residui di cantiere e risemina; il rifacimento del manto erboso verrà accompagnato dal rifacimento dell’impianto di irrigazione che servirà tutte le aree del parco. Inoltre è contemplata la messa a dimora di piante ad integrazione di quelle rimosse ed il completo rifacimento delle pavimentazioni d’ingresso alla scuola materna e alle aree di servizio, in parte in asfalto ed in parte in cemento “artistico” che dà l’effetto ghiaietto. E’ in programma anche il rifacimento delle pavimentazioni dedicate ad aree di gioco, quali la pista posta sul lato sst del fabbricato, e la pavimentazione dei gazebo posti a sud.

A questo si aggiunge l’implementazione dell’impianto luci dell’ingresso con nuovi corpi illuminanti ed anche il ripristino della cancellata dell’ingresso compreso gli accessi pedonali e carrai.

Sul perimetro del parco è prevista la riparazione ed innalzamento in quota di sicurezza di tutte le recinzioni presenti. La progettazione delle opere è stata redatta da Parma Infrastrutture spa.