Paris Monster l’8 aprile in concerto a Modena per festival Crossroads

CrossroadsMODENA – Con le loro canzoni tra folk, funk e iniezioni elettroniche, i newyorkesi Paris Monster, ovvero Geoff Kraly (basso elettrico e modular synth) e Josh Dion (batteria, voce e synth bass), saranno i protagonisti del terzo e ultimo concerto nella città di Modena per l’edizione 2018 di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Li si ascolterà domenica 8 aprile all’Off Modena Live Club (inizio alle ore 21.30). Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Modena, La Tenda di Modena, l’Associazione Culturale Muse. Biglietti: intero euro 12, ridotto 10.

Crossroads riserverà comunque ancora sorprese nell’area modenese: il 22 aprile con la superlativa tromba di Tom Harrell a Castelfranco Emilia.

Nonostante il nome, i Paris Monster sono newyorkesi. E nonostante si tratti di un duo che è come una scarna sezione ritmica, sono capaci di sfoderare canzoni fatte e finite, grazie alla scenografia armonica dell’elettronica. Ma non pensate alle classiche jazz songs. Piuttosto vi troverete davanti a canzoni 2.0, con gli ammalianti timbri e i ghirigori psicotropi dei sintetizzatori. Colori e ritmi underground, sui quali la voce del batterista Josh Dion si impone con la chiarezza di un folksinger dark. Come una miscela così audace possa stimolare l’anima è presto detto: funk e soul si insinuano nelle maglie di questo minimalismo hi-tech facendo pulsare le emozioni. Kraly e Dion hanno scovato un sound decisamente diverso dal solito, che sprigiona nuove sensazioni pur rielaborando ingredienti familiari.

Geoff Kraly è arrivato a New York dopo gli studi alla Northwestern University, dove si è specializzato nei processi cognitivi dell’esecuzione e dell’ascolto musicale. Sentendo come riesce a manipolare l’attenzione dell’ascoltatore, deve essere stato il primo della classe. Oltre a essere attivo come bassista nella scena più creativa newyorkese, si sta affermando anche come produttore.

Josh Dion ha esperienze variegate, dal jazz-funk come turnista al rock ’n’ roll e all’americana con la sua band.

Concerto di domenica 8 aprile

Modena, Off Modena Live Club, ore 21.30
PARIS MONSTER
Geoff Kraly – basso el., modular synth;
Josh Dion – batteria, voce, synth bass

Informazioni
Jazz Network, tel. 0544 405666, fax 0544 405656,
e-mail: ejn@ejn.it, website: www.crossroads-it.org – www.erjn.it – www.jazznetwork.it

Indirizzi e Prevendite:
Off Modena Live Club, Via Antonio Morandi 71, biglietteria serale dalle ore 20.
Informazioni e prenotazioni: tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), ejn@ejn.it; tel. 059 2034810 (lun-ven ore 10-13), latenda@comune.modena.it, www.comune.modena.it/latenda.
Prevendita on-line: www.diyticket.it, www.crossroads-it.org

Ufficio Stampa
Daniele Cecchini

Direzione Artistica
Sandra Costantini