Rimini: Parchi, lungomare, pavimentazioni stradali

Giardini GaiofanaLa Giunta approva interventi di riqualificazione per 620.000 euro su piazze e spazi urbani diffusi sul territorio comunale

RIMINI – Sono otto e tutti caratterizzati per essere interventi di riqualificazione della città quelli approvati dalla Giunta comunale nella seduta di martedì scorso, grazie alla Variazione di Bilancio approvata dal Consiglio comunale nei giorni scorsi che ne ha permesso il finanziamento.

Otto interventi di riqualificazione dal costo complessivo di 620.000 euro che riguarderanno il Lungomare di Viserbella tra via Spina e via Minguzzi, Piazza Pascoli a Viserba, Viale Lucio Lando a San Giuliano mare, la riqualificazione della pavimentazione stradale tra via Oliveti e viale Marconi a Miramare, i giardini di Gaiofana, la realizzazione di un nuovo campo da calcetto a cinque a Santa Giustina, la riqualificazione del manto in erba sintetica presso la scuola primaria Carla Ronci di Torre Pedrera, ed infine la fornitura e posa di arredi urbani in diversi parchi e spazi urbani nel forese.

planimetria Viserbella lungomare“Non posso che esprimere soddisfazione – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Biagini – per essere riusciti a trovare ulteriori risorse nel bilancio a individuare le risorse per mettere in campo gli interventi di riqualificazione per queste parti della città, capaci di restituire spazi urbani migliori e funzionali, con maggiori servizi e in grado di migliorare il contesto urbano anche dal punto di vista ambientale.”

Tra gli interventi in programma si evidenzia quello per la realizzazione di un nuovo campo di calcetto a 5 a Santa Giustina presso il Peep dal costo di 95.000 euro, che si caratterizza per essere all’interno del parco in prossimità del Centro giovani. Il nuovo campo sarà ad uso libero e verrà realizzato vicino al parcheggio così da sfruttare l’illuminazione pubblica e consentirne l’utilizzo anche in ore serali. 165.000 euro è la spesa invece prevista per la riqualificazione del lungomare Viserbella tra via Spina e via Minguzzi, su cui si interverrà con l’inserimento di aree verdi, ovvero con essenze che resistano alla salsedine e al vento come lavanda, cisto, rosmarino e rose e sulla pavimentazione, che sarà realizzata in legno composito marino di color giallo. Interventi previsti anche sulla pubblica illuminazione, con la sostituzione dei corpi illuminanti, primo stralcio della progressiva sostituzione su tutto il lungomare, e sugli arredi con nuove panchine, cestini, portabici di elevato livello qualitativo. Nella non distante piazza Pascoli a Viserba (costo previsto 125.000 euro) si interverrà sulla pavimentazione, sugli arredi, sulla pubblica illuminazione ed anche sulla fontana storica della piazza. Sarà invece sostituita l’attuale pavimentazione in cubetti di porfido, che anche a causa del passaggio dei pulman tende a deteriorarsi, a Miramare all’intersezione tra viale Oliveti e viale Marconi. Qui la soluzione prevista (costo 60.000 euro) è quella di utilizzare l’asfalto colorato pigmentato. Prevista anche la sostituzione degli attuali dossi di plastica con una piattaforma rialzata al centro dell’incrocio.

Con l’approvazione della delibera la Giunta comunale ha affidato l’esecuzione dei lavori alla propria società in house Anthea.