Pallacanestro Reggiana: Da martedì sarà aggregato Jamarr Sanders

grissin-bonREGGIO EMILIA – Pallacanestro Reggiana comunica di avere raggiunto un accordo con l’atleta Jamarr Rodez Sanders, il quale si aggregherà a partire dalla prossima settimana alla squadra di coach Menetti. Visto l’infortunio occorso durante la gara di Varese a Stefano Gentile, che terrà fuori l’esterno casertano per almeno altri due mesi, la società biancorossa ha deciso di aggregare la guardia vista già in Italia con le maglie di Veroli e Trento per una settimana. Al termine della stessa la società si riserva il diritto di tesserare l’atleta con un contratto trimestrale con opzione di estensione per tutta la stagione sportiva.

Sanders, nato a Chicago il 2 agosto 1988, è una guardia di 193cm per 95kg di peso. La scorsa stagione a Trento tra Serie A ed Eurocup ha mandato a referto 8.7 punti e 3.3 rimbalzi in 26.4 minuti di utilizzo.

“Inseriamo un giocatore che per caratteristiche fisiche e tecniche mancava all’interno del nostro gruppo – queste le dichiarazioni del Direttore Sportivo biancorosso Alessandro Frosini – Dopo l’infortunio di Stefano Gentile avevamo bisogno di un rinforzo nel reparto esterni. Jamarr, se supererà il periodo di allenamenti, ha la qualità e l’esperienza per inserirsi velocemente all’interno del nostro sistema di gioco, anche grazie ai trascorsi in Italia con le maglie di Veroli e Trento. Sanders è una guardia che a livello difensivo copre tre ruoli, gioca bene il pick and roll ed ha nel palleggio arresto e tiro e nell’attaccare il ferro per creare le sue doti migliori”.

“Ringrazio la Pallacanestro Reggiana per questa grande opportunità e Dio per avermi aiutato in questi mesi lontano dal campo – queste le prime parole in biancorosso di Jamarr Sanders – Ho finalmente la possibilità di tornare a fare ciò che amo e di potermi mettere alla prova in una grande organizzazione che ha disputato due finali scudetto. Conosco diversi ragazzi tra i miei futuri compagni e non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi insieme a loro”.