Otto marzo: sequestri e sanzioni per i venditori abusivi di mimose

Sanzionati venditori irregolari di braccialetti al concerto di Jovanotti

polizia-municipale-RIMINI – Sono stati sei i venditori abusivi sorpresi dalla Polizia municipale tra ieri e oggi a vendere mimose agli incroci semaforici e in centro storico in concomitanza con la giornata internazionale della donna. Oltre alla sanzione amministrativa – quantificata dalla normativa in 5.164 euro – gli agenti della Municipale hanno provveduto al sequestro dei numerosi mazzi di mimose che erano pronti per la vendita.

Gli agenti impegnati nel contrasto all’abusivismo commerciale hanno inoltre sanzionato alcuni venditori irregolari che martedì sera, in occasione del concerto di Jovanotti all’Rds Stadium, all’ingresso proponevano agli spettatori l’acquisto di braccialetti fosforescenti, poi sequestrati dalla Polizia Municipale.