Oggi si presenta “A portata di mano”, percorso tattile sul Sito Unesco

Giovedì 30 novembre, alle 11, sotto i portici di Palazzo Comunale a lato dello scalone in piazza Grande la presentazione in anteprima alla stampa

piazza grande duomo ghirlandinaMODENA – Inaugura il 2 dicembre, per ora al piano terra di Palazzo Comunale che si affaccia su piazza Grande, il percorso tattile “A portata di mano” (nato per non vedenti, ipovedenti e dislessici, ma rivolto a tutti) per scoprire il sito Unesco di Modena non solo con gli occhi.

La progettazione e la realizzazione per il Coordinamento Sito Unesco sono il frutto del lavoro di gruppo, coordinato da Luana Ponzoni e Simona Pedrazzi dei Musei civici, con Ivan Galiotto e Nadia Luppi di Unione Italiana Ciechi Modena, e Giacomo Guaraldi del Servizio accoglienza studenti con disabilità e DSA dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Il progetto si presenta ai giornalisti giovedì 30 novembre alle 11 sotto i portici del Municipio in piazza Grande a lato dello Scalone.

Interverranno:

Gianpietro Cavazza, vicesindaco e assessore alla Cultura di Modena; Francesca Piccinini, direttrice dei Musei civici e coordinatrice del Sito Unesco di Modena; Giacomo Guaraldi, del Servizio accoglienza studenti con disabilità e DSA di UniMoRe; Ivan Galiotto, presidente di Unione Italiana Ciechi Modena.