Oggi iniziative a Forlì per la 19° Festa dell’Europa

municipio di forlìFORLÌ – Mercoledì 9 maggio si svolgerà a Forlì la diciannovesima edizione del momento importante entrato a far parte della tradizione della città di Forlì. Dalla collaborazione fra Punto Europa e Comune di Forlì ha preso forma un programma di attività che si svilupperà lungo tutta la giornata per celebrare quello che è considerato l’atto di nascita ufficiale dell’Europa comunitaria, la presentazione della dichiarazione Schuman.

Il 9 maggio 1950, infatti, il Ministro degli Esteri francese, Robert Schuman, in collaborazione con Jean Monnet, ideatore ed artefice della dichiarazione, gettava le basi per la creazione di una istituzione europea sovranazionale, poi concretizzatasi nella CECA. Schuman invitava gli Stati europei a rinunciare a parte della loro sovranità nazionale e ad adottare quei valori di pace e solidarietà su cui si è storicamente sviluppata la costruzione comunitaria e che qualche sofferenza iniziano ad incontrare nell’azione odierna dell’Unione.

Programma

Mattino

Mercoledì 9 maggio la festa inizierà alle 9,30 con la manifestazione Una festa per l’Europa, in cui il Sindaco Davide Drei, il Presidente del Campus di Forlì dell’Università, Felix San Vicente, e il Presidente del Comitato scientifico del Punto Europa, Giuliana Laschi, accoglieranno e saluteranno i ragazzi delle scuole che parteciperanno alle attività ludico didattiche che si svolgeranno fra piazzetta della Misura e il Salone Comunale dalle 10 alle 12.

La Festa proseguirà poi alle 11 presso la scuola di Scienze Politiche in via Della Torre 1 (aula 1.4) con la presentazione del libro di Umberto Tulli, Un Parlamento per l’Europa. Il Parlamento europeo e la battaglia per la sua elezione (1948-1979). Ne discuteranno con l’autore Giuliana Laschi e Angela Santese (Università di Bologna).

Pomeriggio

Nel pomeriggio a partire dalle 14 tutti i cittadini troveranno le “Porte aperte al Punto Europa”. I formatori e gli operatori del Punto Europa saranno lieti di accogliere i cittadini e rispondere alle loro domande presso i nuovi locali del centro nel blocco D del Teaching Hub al quale si può accedere sia da viale Corridoni 20 sia da piazzale Solieri 1. Durante questa iniziativa, che durerà sino alle 17, sarà offerto un piccolo buffet ai partecipanti.

Alle 17 invece presso l’aula 2 del Teaching Hub, in viale Corridoni 20, verrà approfondito un tema di grande attualità con una conferenza su “Un’Europa dei nazionalismi? La Catalogna”, tenuta dal professor Fernando Guirao dell’Universitat Pompeu Fabra di Barcellona ed introdotta dalla professoressa Giuliana Laschi (Università di Bologna e Presidente del Comitato scientifico del Punto Europa).

Sera

La giornata dedicata alla Festa dell’Europa si concluderà alle ore 21 presso la Sala Polivalente dell’associazione Koiné in via Valverde 15 con “EU on the Mov(i)e”, per una serata all’insegna dell’Erasmus, raccontato dai protagonisti e attraverso la proiezione del film “L’Appartamento spagnolo”. La serata nasce dalla collaborazione fra la Gioventù Federalista Europea ed il gruppo dei formatori del Punto Europa.

Musica, menù e aperitivi nei locali che aderiscono alla Festa

L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con “Forlì nel Cuore”, promuove “Dalla Festa dell’Europa ai Mercoledì del Cuore” iniziativa che coinvolge tutti gli esercenti del centro storico.

Il centro si colorerà con i colori dell’Europa, un grande evento che in tutta la giornata, da mattina a sera, animerà le vie della città grazie alla forte adesione degli esercenti del Centro Storico. Ogni locale ed esercizio aderente “adotterà” un paese europeo proponendo musica dal vivo, cocktail e menù a tema, ognuno con il proprio stile, tutti insieme per dare vita a una piccola Europa nel cuore di Forlì. Grazie all’apertura serale straordinaria dei negozi, si potrà festeggiare fino a notte per divertirsi, vivere il centro e sentirsi ancora più cittadini europei. L’elenco dei locali che aderiscono all’iniziativa è consultabile sul sito www.forlinelcuore.it .

Informazioni

Il 9 maggio punti di distribuzione gratuita di materiale informativo e gadget sull’Unione europea si troveranno per tutta la mattina davanti all’ingresso del Comune e in Piazzetta della Misura, nonché nei pressi delle manifestazioni previste nel corso della giornata.
Info: Fabio Casini, 320-4365371, www.puntoeuropa.eu .