In corso all’Officina delle Ombre “Piccoli mondi d’ombra”

DSC_1198Corso di formazione sul teatro d’ombre per insegnanti, educatori, animatori a cura di Nicoletta Garioni. Prossimo incontro mercoledì 4 aprile

PIACENZA – Con Teatro Gioco Vita un corso di formazione sul teatro d’ombre per insegnanti, educatori e animatori: “Piccoli mondi d’ombra”, a cura di Nicoletta Garioni. È in corso all’Officina delle Ombre, l’atelier situato in via Fulgonio 7, proposto dal Centro di produzione teatrale diretto da Diego Maj e da Associazione Amici del Teatro Gioco Vita nell’ambito del programma “InFormazione Teatrale”, organizzato con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Dedicato alla scoperta dell’ombra e ai giochi d’ombra, alle figure d’ombra e alla costruzione delle sagome, ai teatrini d’ombre, ha preso il via il 27 febbraio scorso, con un secondo incontro che si è tenuto il 13 marzo. In tutto cinque appuntamenti pomeridiani: i prossimi incontri sono previsti in aprile, mercoledì 4, martedì 10 e lunedì 16, sempre il pomeriggio dalle ore 17 alle ore 20.

“Piccoli mondi d’ombra” è un tuffo nel teatro d’ombre: si propone come laboratorio base per insegnanti, educatori e animatori, aperto anche a un gruppo di studenti del Liceo artistico “Cassinari” nell’ambito di un progetto di alternanza scuola/lavoro. In comune i partecipanti hanno la curiosità di scoprire e acquisire nuove conoscenze nel linguaggio delle ombre attraverso la poetica propria della compagnia di Teatro Gioco Vita.

Il laboratorio si articola in due momenti di avvicinamento al teatro d’ombre e alle tecniche proprie di questa forma teatrale, attraversando l’esperienza della scoperta dell’ombra del corpo e delle cose.

La prima parte è incentrata, attraverso giochi, confronti, prove pratiche e teoria, sulla conoscenza degli elementi del teatro d’ombre e sui possibili percorsi ludico-teatrali da attuare con i bambini legati all’ombra corporea.

La seconda parte affronta il teatro d’ombre e le sue tecniche (animazione, sagome, spazio, schermo, luci) e la loro relazione in funzione del racconto.

Si entra così nella pratica teatrale, attraversando possibili dispositivi scenici e i corrispondenti mondi d’ombra. Uno fra questi è il piccolo teatro d’ombra. L’attenzione si concentra su piccoli spazi d’ombra dove poter sperimentare questo linguaggio teatrale mettendo in relazione i suoi elementi fondanti.

I piccoli teatri d’ombra diventano occasioni di riflessione sulle possibili combinazioni fra spazio, schermo, luce, sagome, corpo, in funzione di una micro-storia.

Il laboratorio proposto prevede l’alternarsi di momenti teorici e pratici al fine di trasmettere e far sperimentare agli insegnanti, agli educatori e agli animatori situazioni e applicazioni pratiche dell’ombra che potranno essere utilizzate ed esplorate all’interno del proprio percorso didattico ed educativo per favorire lo sviluppo delle capacità percettive, cognitive, comunicative ed espressive dei bambini. Si prevedono momenti di verifica, di confronto e di discussione con i partecipanti sui contenuti del laboratorio.

“PICCOLI MONDI D’OMBRA
CORSO DI FORMAZIONE SUL TEATRO D’OMBRE
per insegnanti, educatori, animatori
a cura di Nicoletta Garioni

In corso all’Officina delle Ombre
I prossimi incontri mercoledì 4, martedì 10 e lunedì 16 aprile dalle ore 17 alle ore 20

Ufficio stampa TEATRO GIOCO VITA
Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti