Occupazione abusiva di terreno di proprietà comunale in via del Terrapieno

Intervento della Polizia Municipale di Bologna

polizia-municipaleBOLOGNA – Nei giorni scorsi la Polizia Municipale è intervenuta in via del Terrapieno per liberare un terreno pubblico occupato abusivamente con due baracche costruite con legna, lamiere e (una delle due) anche con lastre di amianto. All’interno gli agenti hanno trovato un uomo, un cinquantenne di nazionalità italiana senza fissa dimora e un cane di grossa taglia di razza rottweiler.

L’occupante è stato identificato e denunciato in stato di libertà, per il reato di invasione di terreni di proprietà pubblica ed ha abbandonato spontaneamente l’area.
E’ stato disposto l’intervento di un veterinario dell’Azienda Sanitaria Locale che ha certificato le buone condizioni di salute dell’animale che è regolarmente registrato all’anagrafe canina, e che pertanto è rimasto in affidamento all’uomo. Personale di Hera è stato incaricato poi della demolizione e del recupero dei manufatti.