Nuovi volontari di servizio civile, stamani in Municipio a Piacenza la presentazione

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Il Servizio Civile Nazionale
Il Servizio Civile Nazionale nasce dopo la sospensione dell’obbligo di leva nel 2005, grazie alla legge n. 64 del 2001 per i ragazzi italiani di eta’ compresa tra 18 e 28 anni compiuti. Il progetto ha durata di 12 mesi.

Servizio Civile Regionale
il Servizio Civile Regionale nasce nell’ottobre del 2003, a quasi quattro anni dalla precedente legge regionale con facoltà di accesso a più categorie di popolazione, tra cui i giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni compiuti.
Il Servizio Civile Regionale è stato promosso a Piacenza nel 2007, con una notevole crescita di domande da parte dei giovani. All’inizio era riservato a cittadini stranieri e comunitari, ma negli ultimi due anni è stato aperto a tutti, italiani e non. Il progetto ha una durata di 11 mesi.

Il Comune di Piacenza aderisce al CO.PR.E.S.C (Coordinamento provinciale Enti di servizio civile ) organismo di coordinamento e rappresentanza degli Enti nella relazioni con la Regione, che svolge funzioni di coordinamento e raccordo delle attività legate al servizio civile.

Da settembre 2016 sono in servizio 20 volontari, selezionati per i 5 progetti approvati e pubblicati nell’anno, sia di servizio civile nazionale che di servizio civile regionale, che operano in diversi ambiti:

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE
Avvio dal 12/09/2016 al 11/09/2017 – durata 12 mesi

PROGETTI :

– I GIOVANI PER I GIOVANI- II ED. (straordinario) 2 posti

ALESSANDRO FERRARI
MARTINA VEZZULLI
(GIORGIA MATTIUZZO – RITIRATA)

-INTEGRAZIONE, RIDEFINIZIONE E NUOVE COMPLESSITA’: MINORI E FAMIGLIE NELLA RETE DEI SERVIZI AL TEMPO DELLA CRISI.- II ED (straordinario) 6 posti
in co-progettazione con ASP

CHIODO CAMILLA
PARISOLI GAIA
FERRARI GIULIA
CAMISA CARLOTTA
(CICALA ANTONELLA -RITIRATA)
BAJRAM TAJFUN

I giovani che si sono ritirati hanno trovato un’opportunità di lavoro.

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE
Avvio dal 05/12/2016 al 04/12/2017 : durata 12 mesi

PROGETTI :

-SPAZI DI INCONTRI E GIOVANI IDEE- 3 posti

AMBROGI ALICE
BRICCHI LETIZIA
FUSCO MARCO

-IN RETE PER L’INTEGRAZIONE E IL BENESSERE DEI SOGGETTI FRAGILI 6 posti
in co-progettazione con ASP

SCATTAGLIA LUIGI
PRATI IRENE
GALANDINI CHIARA
GIBILARO MARISTELLA
CERUTI AZZURRA
SOUMARE’ JEAN SYLVESTRE

SERVIZIO CIVILE REGIONALE
Avvio dal 17/10/2016 al 16/09/2017 – durata 11 mesi

PROGETTO:

-INTEGRAZIONI IN CORSO- 4 posti

BRUSCHI LORENZO
PASSARELLA GIULIA
SAVI ANTONIO
VITTORIELLI GIULIA

Il percorso dei volontari è accompagnato dagli Operatori locali di progetto, OLP, referti per i giovani nello svolgimento dei compiti assegnati giornalmente a volontari

Le referenti per i progetti rivolti ai giovani, in servizio presso ufficio Politiche Giovanili – Servizi Educativi Formazione Giovani sono:

MARINA FAMA’
PAOLA GRAZIOLI

Per i progetti rivolti ai minori, in coprogettazione con ASP, in servizio presso l’ufficio Servizio Famiglia e Tutela Minori, e Servizi per le non autosufficienze, ASP, comunità Albatros, sono:

BERNARDELLI EMANUELE
DE BIASIO BARBARA
PAGANI FRANCA
POGGI MARINELLA
BUONOCORE BRUNELLO – per ASP

Per il progetto rivolti ai minori, in servizio presso l’ufficio Minori stranieri privi di riferimenti parentali -Servizio Famiglia e Tutela Minori, sono:

PAGANI FRANCA
POGGI MARINELLA

Il legale rappresentante incaricato per l’Ente è il dirigente Giuseppe Magistrali.

NUOVI PROGETTI IN CORSO DI APPROVAZIONE

Il 17 ottobre 2016 sono stati inviati all’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale altri 5 progetti, in fase di approvazione, da avviare nell’anno 2017 per un totale di 14 volontari, di cui uno sempre in coprogettazione con Asp. Sono inoltre aumentate le sedi di progetto.

denominazione progetto
numero giovani richiesti

1) Signori siete tutti benvenuti: promuovere e valorizzare le 2
collezioni dei musei.
2) La promozione dell’autonomia socio-abitativa e dell’integrazione sociale 3
in adulti con disabilità (progetto in collaborazione con ASP)

3) Promozione e cura per il benessere delle famiglie e dei minori 3
4) Spazio ai giovani! 4

5) DigitaLibrary: promuovere e diffondere i servizi digitali delle biblioteche 2