Se non ci credi, partecipa! A marzo nuova primavera, tornano i Laboratori di Quartiere

Dal 6 al 14 marzo con sei appuntamenti riparte la grande macchina della partecipazione

Comune di BolognaBOLOGNA – A marzo torna la primavera e ripartono anche i Laboratori di Quartiere. Per il secondo anno consecutivo saranno i luoghi della primavera di un nuovo rapporto tra cittadinanza e Amministrazione comunale.

Si tratta di sei incontri, da martedì 6 a mercoledì 14 marzo, in tutti e sei i Quartieri della città per fare il punto su come è andato il percorso nel 2017 e presentare le attività previste quest’anno.

L’anno scorso attraverso i Laboratori più di 2.500 cittadini hanno deciso gli stanziamenti del Bilancio partecipativo e definito le vocazioni degli edifici che saranno riqualificati dai fondi europei del Piano Operativo Città Metropolitane (PON METRO). Il Bilancio partecipativo ha permesso anche il primo voto on line della storia dell’Amministrazione comunale, al quale hanno partecipato quasi 15.000 cittadine e cittadini, a partire dai 16 anni di età, anche non residenti e/o di origine straniera con attività prevalente di studio o lavoro a Bologna.

Anche nel 2018 i Laboratori di Quartiere lavoreranno sul Bilancio partecipativo che verrà proposto in nuove zone in corso di individuazione. Ai cittadini, alle associazioni e alle realtà del terzo settore si chiederà anche di fare proposte su cultura, welfare, adolescenti e giovani e di monitorare le attività e gli interventi scaturiti dai Laboratori nel 2017.

Nel corso di quest’anno i progetti risultati vincitori dal voto del Bilancio partecipativo saranno cantierizzati parallelamente allo svolgimento del nuovo percorso. Le parole chiave dei Laboratori di Quartiere sono innovazione sociale, rigenerazione urbana, democrazia partecipativa e lavoro di comunità; tutti concetti che stanno sotto l’ombrello dell’Immaginazione civica, un metodo di lavoro che il Comune di Bologna sta portando avanti per aprire nuovi canali di partecipazione della cittadinanza alle scelte amministrative.

Il calendario degli appuntamenti:

  • Quartiere Borgo Panigale-Reno, martedì 6 marzo ore 20.30-22.30, Centro Bacchelli, via Galeazza 2
  • Quartiere Navile, mercoledì 7 marzo ore 17.30-19.30, Sala Centofiori, via Gorki 16
  • Quartiere San Donato-San Vitale, venerdì 9 marzo ore 18-20, Sala Tulipano del Centro sociale Frassinetti, via Andreini 18
  • Quartiere Santo Stefano, lunedì 12 marzo ore 19-21, Sala del Consiglio del Quartiere Santo Stefano, via Santo Stefano 11
  • Quartiere Porto-Saragozza, martedì 13 marzo ore 21-23, Centro sociale 2 Agosto, via Filippo Turati 98
  • Quartiere Savena, mercoledì 14 marzo ore 18-20, Casa del Gufo, via Longo 12

Per partecipare agli incontri è necessario compilare il modulo di iscrizione.

Per informazioni si può visitare questa pagina o si può scrivere a immaginazionecivica@urbancenterbologna.it.