Nominati i Pro Rettori e i Delegati dell’Università di Parma

uniparmaPARMA – Il Rettore vicario dell’Università di Parma Giovanni Franceschini ha nominato gli 8 Pro Rettori e i 51 Delegati che lo affiancheranno nel governo dell’Ateneo fino al 31 ottobre 2017, confermando la squadra che era stata nominata dal Rettore Loris Borghi nel corso del suo mandato.

Gli 8 Pro Rettori sono:

Furio Brighenti – Pro Rettore con delega alla Ricerca e Internazionalizzazione Biblioteche e Musei;
Ovidio Bussolati – Pro Rettore con delega al Personale e Organizzazione
Gino Gandolfi – Pro Rettore con delega allo Sviluppo delle relazioni d’impresa e con il territorio;
Maria Cristina Ossiprandi – Pro Rettrice con delega alla Didattica e Servizi agli Studenti;
Carlo Quintelli – Pro Rettore con delega all’Edilizia e Infrastrutture
Vincenzo Vincenti – Pro Rettore con delega alla Sanità;
Francesca Zanella – Pro Rettrice con delega agli Affari Generali e Legali e al coordinamento delle attività di internazionalizzazione dell’Ateneo;
Antonello Zangrandi – Pro Rettore con delega all’Area Economico Finanziaria e potere di firma su tutti gli atti inerenti tale area nonché gli atti inerenti:

Area Affari Generali e Legale;

Area Didattica e Servizi agli Studenti
Area Personale e Organizzazione
Area Ricerca, Internazionalizzazione, Biblioteche e Musei

Il Rettore vicario ha inoltre nominato i 51 Delegati, che continueranno a occuparsi dei temi specifici indicati nella loro delega:

Luigi Allegri – Attività artistiche e relativi percorsi extracurriculari
Gioia Angeletti – Mobilità studentesca internazionale
Filippo Arfini – Gestione del piano di sviluppo rurale
Alessandro Arrighetti – Mastercampus-Fare Campus
Balluchi Federica – Rendicontazione sociale
Federico Bergenti – Piattaforme e servizi ICT Web e Mobile
Massimo Bertolini- Lean e innovazione dei processi
Benedetta Bottari – Progetto “UniForCity”
Gianluca Calestani – Dottorato di ricerca
Emilia Wanda Caronna – Coordinamento delle Iniziative per studenti disabili e fasce deboli
Rossana Cecchi – Mastercampus – Fare Campus
Fulvio Celico – Miglioramento della qualità della vita dei dipendenti e dei rispettivi nuclei familiari – Trasferimento tecnologico e rapporti con la regione – Mastercampus Fare Campus
Andrea Cilloni – Rapporti con il sistema cooperativo
Monica Cocconi – Anticorruzione e trasparenza
Massimo Corradi – Salute, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro
Annamaria Cucinotta – Alumni e amici dell’Università degli Studi di Parma UniParma – Alumni & Friends
Chiara Dall’Asta – Rapporti con l’Autorità Europea per la sicurezza alimentare, European Food Safety Autority (EFSA) e rapporti con la regione Emilia Romagna per EUROPASS
Daniele Del Rio – Parma città creativa della gastronomia UNESCO
Andrea Fabbri – Parma città creativa della gastronomia UNESCO
Luca Fornaciari – Bilancio
Lorella Franzoni – Diritto allo studio e benessere studentesco
Agostino Gambarotta – Gestione energia
Piergiovanni Genovesi – Iniziative culturali di carattere storico nei rapporti col territorio
Michele Guerra – Cultura, università, territorio e rapporti con i mezzi di comunicazione
Beatrice Luceri – Comunicazione interna, marketing, ranking
Alessio Malcevschi – Sostenibilità di Ateneo
Carlo Mambriani – Maria Luigia a Parma
Nelson Marmiroli – Sport
Davide Menozzi – Mastercampus – Fare Campus
Marco Mezzadri – Formazione iniziale e in servizio degli insegnanti
Enzo Molina – Valutazione dei processi di internazionalizzazione e mobilità e ai tirocini nell’ambito dei programmi internazionali di scambio
Alessia Morigi – Mastercampus – Fare Campus
Isabella Mozzoni – Controllo di gestione e monitoraggio della spesa
Erasmo Neviani – Expo 2015
Giorgio Pagliarini – Rapporti con la CRUI
Vincenza Pellegrino – Rapporti con gli istituti penitenziari
Marina Pinelli – Counseling psicologico
Sara Rainieri – Orientamento in uscita e politiche di raccordo con il mondo del lavoro/job placement
Massimo Regalli – Accoglienza, assistenza e sviluppo dei servizi per gli studenti
Maria Gabriella Rinaldi – Rapporti con le confessioni religiose e le organizzazioni umanitarie
Luca Sabatini – Monitoraggio statistico e sociologico dei flussi migratori e emergenze abitative
Leopoldo Sarli – Educazione continua in medicina
Stefano Sforza – Ricerca internazionale ed Europea
Fabrizio Storti – Progetti european research council (ERC)
Adriano Tomassini – E-Learning
Luca Trentadue – Sistema museale
Stefania Vasta – Affari giuridici e legali
Luca Veltri – Reti e fonia
Marco Vitale – Ricerca in ambito sanitario
Francesco Zanichelli – Dematerializzazione e digitalizzazione dei processi
Maria Zanichelli – Orientamento in ingresso e rapporti con le istituzioni scolastiche.