Neopatentato passa con il rosso. Positivo all’etilometro

La Municipale di Modena l’ha fermato alle 3.40 di sabato 23 luglio all’incrocio tra via Bacchini e viale Storchi

Alfa-Romeo-Polizia-MunicipaleMODENA – Neopatentato, guidava dopo aver bevuto, ed è stato fermato dalla Polizia municipale di Modena mentre passava con il semaforo rosso. È successo a un 22enne residente in città, sorpreso la mattina di sabato 23 luglio alle 3.40 circa all’incrocio fra via Bacchini e viale Storchi a Modena, alla guida di una Fiat 500. Sottoposto alla prova dell’etilometro, il conducente è risultato positivo con il valore di 1,49 grammi per litro di sangue. E ora dovrà fare i conti con le sanzioni severe – sospensione della patente da sei mesi a un anno; sanzione da 800 a 3.200 euro aumentata da un terzo fino al doppio – previste dall’articolo 186 bis del Codice della strada, che stabilisce che il tasso alcolico per i neopatentati deve essere 0.

Con il giovane, a bordo dell’auto che è stata recuperata dalla madre del conducente, viaggiava un altro ragazzo.