“Il nemico – un breviario partigiano”, il 9 maggio a Cesena

“Il nemico - un breviario partigiano”, il 9 maggio a CesenaAl Cinema San Biagio prosegue il “Doc in tour”

CESENA – Lunedì 9 maggio, alle ore 21, al cinema San Biagio la rassegna “Doc in tour” prosegue con “Il nemico – un breviario partigiano”, di Federico Spinetti. Il film prende le mosse dall’idea di Massimo Zamboni, chitarrista e co-fondatore dei CSI, che a quindici anni dallo scioglimento della storica band post-punk, decide di riunire i membri del gruppo intorno ad un nuovo progetto sul tema della Resistenza partigiana.

Su proposta del regista Federico Spinetti, i musicisti Massimo Zamboni, Giorgio Canali, Gianni Maroccolo e Francesco Magnelli, con la cantante Angela Baraldi e il batterista Simone Filippi, si incontrano nella cornice del Teatro Sociale di Gualtieri dove Zamboni propone un testo da mettere in musica:”Il nemico”. I musicisti accettano la presenza delle macchine da presa e il lavoro sul pezzo musicale, insieme ad altre nuove canzoni e ad alcuni brani storici suonati dal vivo, diventa colonna sonora del film. Il confronto sulla composizione del brano si intreccia con la discussione sui temi partigiani.

“Il nemico – un breviario partigiano” racconta l’elaborazione musicale del progetto Post CSI e le ricerche e riflessioni di Massimo Zamboni sulla propria storia famigliare, tragicamente segnata dal colpo di pistola partigiano che nel 1944 ha ucciso il nonno materno, temi che il musicista aveva già intrapreso e che lo ha portato a scrivere il libro “L’eco di uno sparo”.

Ingresso unico 5 euro.