Nel sottomura solo melodie latine con gli España Circo Este

Farà tappa a Ferrara l’unico e inimitabile tango-punk che sta girando l’Europa

Espana Circo Este  a PuedesFERRARA – Dal sottomura l’eco di Thomas Cheval è salita sulla strada, dilagando lungo via bologna. La sua voce garbata e potente ha riempito il silenzio della notte con Rolling in the deep, di Adele. Sotto le luci del Puedes Summer Night la serata di lunedì ha visto il talento ferrarese duettare con Luca Bretta, all’inizio, sulle note dei Coldplay. Adventure of a lifetime, di fatto un momento condiviso, ha unito per la prima volta i due giovani cantanti: sarà la scintilla di una collaborazione duratura? Chissà. Cheval ha poi proseguito sfoderando il suo repertorio, attraendo i ragazzi sotto il palco sino a mezzanotte con il tributo a Amy Winehouse. Formidable, in tutti i sensi, è stato il brano dedicato al compleanno della mamma.
Luca Bretta e Thomas ChevalDomani, alle 18.30, il protagonista indiscusso dell’aperitalk sarà Piero Asaro, che verrà a dimostrare la qualità di Molino Spadoni, tra gli sponsor più convinti delle potenzialità della manifestazione. Il tecnico spiegherà per esperienza personale cosa significa fare il piazzaiolo, l’importanza di mantenere viva la tradizione e di trasmettere la passione per la cucina. Maestri in farine per pasta di ogni genere, quest’anno Molino Spadoni ha portato dietro i fornelli del Puedes quella senza glutine, in modo da soddisfare qualsiasi esigenza. Oltre a essere sponsor ufficiale di Masterchef Italia, è il secondo anno che l’azienda leader in regione mette a disposizione del festival materie prime, forni per la cottura e tanta professionalità. Non a caso, i tavoli del Puedes non sono mai Le pizze del Molino Spadonivuoti.
Alle 21.30, invece, il reggae e lo ska si inseguiranno per tutta la notte grazie agli España Circo Este. Appena quattro anni di attività, ma il gruppo ha superato i 400 concerti tra Italia ed Europa. La loro forza è il live: attitudine che gli ha permesso sin dagli esordi di esibirsi su molti dei palchi più ambiti del Paese, di accompagnare il tour di svariate star del panorama musicale internazionale e di partecipare a famose produzioni sia televisive sia cinematografiche. La musica degli ECE – Alle spalle di Chevalun’abbreviazione orecchiabile – è composta dalle melodie latine, da tango e cumbia che esplodono dal vivo attraverso una ritmica punk, invadente e distorta. Un crossover unico di generi che ha dato forma a un sound originale, ribattezzato “tango-punk”. Tutto è cominciato nel 2013, quando gli España Circo Este hanno inciso l’album Bucatesta, andato più volte in ristampa pur senza alcuna distribuzione e promozione ufficiali.

Questo il programma del Puedes:

4 Agosto – Coska

5 Agosto – Miami and the Groovers e Ultima Fase – Sbiciclata Svalvolata by Night

6 Agosto – Calcutta

7 Agosto – The big solidal band

8 Agosto – Thomas Cheval and band

9 Agosto – Titta

10 – Espana Circo Este

11 Agosto – Two Fingerz

12 Agosto – Groove a Nation

13 Agosto – Easy One

14 Agosto – Color Vibe 5K

15 Agosto – Sagi Rei

16 Agosto – Moka Club

17 Agosto – Ambra Marie

18 Agosto – Rumatera

19 Agosto – Mau Mau – Itchy Teeth

20 Agosto/28 Agosto – Buskers Night – Inizio Ferrara Buskers Festival