Nel pomeriggio incidente sulla tangenziale di Parma

Uno dei veicoli tenta la fuga ma viene intercettato dalla municipale

Polizia municipalePARMA –  Erano le 17 di oggi, quando gli agenti della Municipale sono stati allertati di una situazione anomala in via Europa, in un primo tempo si è pensato ad un incidente, ma la cosa si è chiarita al momento dell’arrivo degli agenti sul posto dove un uomo aveva inseguito un altro veicolo che lo aveva tamponato in tangenziale, cercando, poi, di fuggire.

Gli agenti, infatti, una volta giunti in via Europa si sono resi conto della situazione. Due mezzi erano entrati in collisione poco prima in tangenziale Nord. Il conducente del mezzo che aveva causato il sinistro, per fortuna con soli danni materiali ai veicoli, aveva poi tentato di allontanarsi dalla scena dell’incidente, aumentando la sua velocità e spegnendo i fari del proprio mezzo.

Il conducente dell’auto urtata, però, non si è perso d’animo e si è messo all’inseguimento del mezzo che lo aveva tamponato. L’uomo ha anche avuto la prontezza di avvisare contestualmente la municipale che ha lo ha raggiunto in via Europa, dove i due mezzi si erano poi fermati in attesa della pattuglia per i rilievi.

Entrambi i conducenti sono cittadini italiani di giovane età. Il veicolo che ha causato la collisione è un’Audi A4 condotta da un giovane del 1994, neopatentato, trovato in stato ebbrezza a seguito dei controlli effettuati con gli strumenti in dotazione alla municipale. L’altro conducente è un giovane, classe 1981; era alla guida una Mitsubishi. Il ragazzo, scosso dall’accaduto, non ha però riportato ferite.