Il Natale della Rete dei Musei di Piacenza, tra visite guidate, mostre e laboratori

Palazzo Farnese PiacenzaPIACENZA – Sono numerose le iniziative che accompagneranno il periodo dell’Avvento per le realtà culturali cittadine aderenti alla Rete dei Musei di Piacenza. A cominciare da domenica 4 dicembre, quando Palazzo Farnese aprirà ai visitatori per due visite guidate gratuite – con inizio alle 16 e alle 17 – alla scoperta della natività nelle collezioni dei Musei Civici. Alle 17.30, nella Cappella Ducale, il Centro Italo Tedesco proporrà il concerto natalizio con il soprano Tania Bussi e l’ensemble Concertus Floridus. Contestualmente la Galleria Ricci Oddi organizza, alle 16, una visita guidata gratuita tra le opere del 900, mentre la Fondazione Horak offrirà l’opportunità – su prenotazione, scrivendo a marcohorak@virgilio.it – di visite guidate gratuite alle 17 e alle 18, sulle natività nella collezione di Palazzo Costa.

Giovedì 8 dicembre, apertura festiva dalle 10 alle 18 per i Musei di Palazzo Farnese, con visite guidate alle 11, 15 e 16.30, mentre il Museo di Storia Naturale aprirà dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Domenica 11, alle 17, i Musei di Palazzo Farnese proporranno la conferenza di Alessandro Malinverni dedicata a “Le donne del Ducato”, con focus sul rapporto tra Maria Luigia e Piacenza (ingresso gratuito). Giovedì 15, appuntamento al Museo di Storia Naturale alle 20.45, per l’inaugurazione della mostra “Natura Picta: gli acquerelli selvatici di Andrea Ambrogio e L’Erbario Areale di Ugo Locatelli”, realizzata in collaborazione con la Società Piacentina di Scienze Naturali e aperta sino al 12 gennaio.
Fitto calendario per il fine settimana successivo: sabato 17 dicembre, alle 16, il Museo della Cattedrale “Kronos” condurrà i visitatori in un itinerario guidato sul tema degli Angeli, a cura dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici, con ritrovo sul sagrato del Duomo. Domenica 18, alle 16.30, sarà la stessa Cattedrale a ospitare la Sacra rappresentazione sulla Natività portata in scena dalla compagnia teatrale La Maschera di Cristallo, con l’Accademia di Danza Domenichino da Piacenza e il coro La Perfetta Letizia, in un evento promosso dall’Ufficio Beni Culturali della Diocesi e dall’associazione Domus Justinae. Il pomeriggio del 18 dicembre sarà invece dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni a Palazzo Farnese, con il laboratorio ludico-creativo “Scatta il tuo Natale”: partecipazione gratuita, con prenotazione obbligatoria scrivendo a francesca.fabbri@comune.piacenza.it .
Lunedì 26 dicembre, festività di Santo Stefano alla Galleria Alberoni con una visita guidata con ingresso ridotto a 4.50 euro, sul tema “Natività, maternità e sacre famiglie nelle collezioni artistiche alberoniane”. Alle 17.30, nella Sala degli Arazzi, concerto con ingresso gratuito della corale femminile Nitida Stella.
Sarà sempre lo storico complesso di San Lazzaro ad accogliere il nuovo anno. Domenica 1° gennaio, alla Galleria Alberoni, alle 16 e alle 17 visite guidate speciali al costo di 4.50 euro alla selezione di capolavori dell’orologeria europea del diciottesimo e diciannovesimo secolo, esposti per un solo giorno insieme agli strumenti di misurazione del tempo del Collegio Alberoni. Alle 18.15, “Il tempo attraverso la musica”, conversazione e concerto a cura di Elena Gobbi e dell’Accademia della Musica di Piacenza.
Venerdì 6 gennaio, apertura straordinaria dei Musei di Palazzo Farnese dalle 10 alle 18, con visite guidate alle 11, 15 e 16.30. Il Museo di Storia Naturale sarà aperto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18 per l’Epifania, mentre il 12 gennaio, alle 21, proporrà la proiezione del video di Roberto Dassoni “Lungo acque correnti”.