‘Movida on 2018’, gli appuntamenti di mercoledì 2 maggio nelle piazze del centro

movida onL’iniziativa settimanale prevede incontri, tanta musica, giochi e letture fino a giugno

FERRARA – Una seconda serata tutta da scoprire quella di Movida On-Primavera 2018 in programma mercoledì 2 maggio 2018. I ferraresi di ritorno dal ponte del primo maggio e i turisti presenti in città avranno sei buoni motivi per trascorrere qualche piacevole ora in centro.

Trekking urbano organizzato dall’UISP. Appuntamento sul Listone dalle 21.30 fino alle 23.00. Meta la Torre dei Leoni del Castello e la via coperta che unisce la rocca estense al palazzo municipale. Un itinerario raro solitamente chiuso al pubblico reso accessibile grazie a Movida On.

Per la seconda volta consecutiva e sicuramente con identico successo in Piazza del Municipio dalle 21.30 apre il programma musicale la Banda Filarmonica Ariosto. Diretta dal Maestro Stefano Calessi l’orchestra proporrà, tra le altre, colonne sonore tratte da Un americano a Parigi, Happy, Cinema Paradiso, Star Wars, Pirati dei Caraibi e medley tra i i più famosi tratti dai ben 24 film dedicati a James Bond il personaggio iconico creato da Ian Fleming.

Dalle 22 in Piazzetta S. Anna si respira aria latino americana con il Quartetto di Saxofoni del Conservatorio Frescobaldi che avrà come solista ospite Nazareth Conejero Calderon. Musiche di Michael Nyman, Scott Joplin, Astor Piazzolla e Pedro Iturralde.

In via S. Romano 64 alla stessa ora Teatro Off e i ragazzi di Occhio ai Media dedicheranno prosa, poesia, dialoghi e improvvisazioni al secondo quadro del trittico “Stati d’animo’. Boccioni presta la sua attenzione a “Gli addii” utilizzando stili che richiamano al contempo cubismo, futurismo, espressionismo rappresenta la memoria immediata di chi, dopo aver salutato delle persone, inizia un viaggio.

Chiudono la serata due appuntamenti musicali.

Nella splendida atmosfera di Piazzetta della Repubblica la Scuola di Musica Moderna presenta Les Folles. Dalle 22.30 il repertorio del gruppo che spazia dalle splendide composizioni di Django Reinhardt a brani della tradizione swing ricreando un’atmosfera trascinante e carica di energia dai tratti evocativa, per una serata all’insegna della musica e del coinvolgimento.

Festa in C. Mayr 69 con il rockabilly degli Space Rockets. Il sound targato anni ’50 e ’60 farà da base a un concerto, inizio dalle 22.45, mixato a sonorità più moderne e personali. Ritmi coinvolgenti da ascoltare e ballare nella strada più ‘giovane’ della città.

(Comunicazione a cura degli organizzatori*)

(* Movida on è un progetto sperimentale ideato e coordinato da Promeco, Servizio Giovani del Comune di Ferrara)

Per info Movidaon.it