Modifiche al traffico per la corsa dei cavalli del Palio 2016

Viabilità: Provvedimenti in vigore sabato 18 e domenica 19 giugnologo Comune Ferrara

FERRARA – Sabato 18 e domenica 19 giugno, in occasione delle prove obbligatorie dei cavalli ai canapi e della corsa dei cavalli del Palio di Ferrara 2016, che a causa del maltempo non erano state disputate, arà in vigore una serie di provvedimenti di viabilità nell’area cittadina interessata dalla manifestazione, dove saranno posizionati appositi segnali verticali.

Prove obbligatorie dei cavalli ai canapi (sabato 18 giugno 2016) 

TALI PROVVEDIMENTI AVRANNO EFFICACIA SABATO 18 GIUGNO DALLE 8.00 ALLE 21.00

Piazza Ariostea:
nell’anello centrale, e nelle quattro rampe di collegamento con la sede carrabile esterna è revocata l’area pedonale e istituita una zona a traffico limitato, con accesso e sosta consentiti ai partecipanti e all’organizzazione della Manifestazione, debitamente autorizzati.

Piazza Ariostea, lato Est da Via del Cortile a Corso Porta Mare e lato Sud da via del Gregorio a via Fossato: istituzione del divieto di transito e divieto di fermata ambo i lati, ammessi i veicoli al seguito della manifestazione, debitamente autorizzati ed i residenti con disponibilità di spazi od aree private per lo stazionamento dei propri veicoli, poste al di fuori della sede stradale, compatibilmente con lo svolgimento delle prove del Palio di Ferrara.

Piazza Ariostea, lato sud tratto da Via Palestro a Via Gregorio:
istituzione del divieto di transito e del divieto di fermata ambo i lati, ammessi i veicoli al seguito della manifestazione, debitamente autorizzati ed i residenti dello stesso tratto di via e quelli di Via del Gregorio, con disponibilità di spazi od aree private per lo stazionamento dei propri veicoli poste al di fuori della sede stradale che potranno percorrerlo in entrambi i sensi di marcia e compatibilmente con lo svolgimento delle prove del Palio di Ferrara.

Piazza Ariostea, lato Ovest:
istituzione del divieto di fermata a ridosso dell’invaso.

Via Mascheraio all’intersezione con Via Frescobaldi: istituzione di direzione obbligatoria a sinistra; eccetto residenti di via del Gregorio.

Via del Gregorio all’intersezione con Piazza Ariostea: direzione obbligatoria a sinistra:

Via Fossato e Via del Gregorio:
istituzione del divieto di fermata ambo i lati e del divieto di transito, eccetto i veicoli al seguito della manifestazione, debitamente autorizzati ed i residenti con disponibilità di spazi o aree private per lo stazionamento dei propri veicoli, fuori dalla sede stradale, compatibilmente con lo svolgimento delle prove del Palio di Ferrara. L’area invalidi di Via Fossato 24. viene spostata tra il c.n. 2b e il c.n. 2;

Via del Cortile:
Istituzione del divieto di fermata ambo i lati e del divieto di transito per tutti i veicoli.

Corsa dei cavalli e sfilata Corteo contrada vincitrice (domenica 19 giugno 2016)

TALI PROVVEDIMENTI AVRANNO EFFICACIA DOMENICA 19 GIUGNO

Piazza Ariostea, nell’anello centrale, nelle quattro rampe di collegamento con la sede carrabile esterna:
è revocata l’area pedonale prevista dall’Ordinanza Sindacale di Viabilità P.T. n. 15248/94 – P.V. n. 107/94, ed è istituita una zona a traffico limitato, con accesso consentito ai partecipanti e all’organizzazione della manifestazione, denominata “PALIO DI FERRARA”, debitamente autorizzati.

Piazza Ariostea, nelle carreggiate Sud, Est ed Ovest:
è istituito il divieto di fermata ambo i lati ed il divieto di transito, eccetto i veicoli al seguito della Manifestazione, debitamente autorizzati, dalle ore 08.00 alle ore 21.00. Potranno comunque essere ammessi al solo transito i residenti, compatibilmente con le esigenze di sicurezza della circolazione e dello svolgimento della manifestazione.

Corso Porta Mare, tratto da Corso Ercole I° Este a Via Montebello:
istituzione del divieto di transito, eccetto i residenti e gli autorizzati, e del divieto di fermata ambo i lati, dalle ore 12.00 alle ore 21.00.

Corso Porta Mare tratto compreso fra Via Mortara e Via Montebello:
nella semicarreggiata con pari direzione di marcia, istituzione di strada a fondo chiuso ammessi fino Via Vigne ammessi veicoli di Polizia, di soccorso, di pronto intervento, taxi, velocipedi, residenti ed autorizzati, dalle ore 12.00 alle ore 21.00.
Nella semicarreggiata opposta è consentito il traffico nel senso normale della circolazione.

Via Mascheraio, tratto da via del Gregorio a Via Palestro:
istituzione del senso unico di marcia verso via Palestro e revoca dell’attuale senso unico verso Via del Gregorio, dalle ore 14.00 alle ore 21.00. Contestuale istituzione di dare precedenza all’intersezione con la via Palestro.

Via Borgo dei Leoni, intersezione Corso Porta Mare:
istituzione di direzione obbligatoria a sinistra dalle ore 14.00 alle 21.00 ammessi i residenti,i veicoli di Polizia, di soccorso, di pronto intervento.

Vicolo del Voltino:
istituzione di divieto di transito dalle 14.00 alle ore 21.00 ammessi i residenti, i veicoli di Polizia, di soccorso, di pronto intervento.

Via Cortile:
istituzione del divieto di transito e di fermata ambo i lati a tutti i veicoli dalle ore 08.00 al termine della manifestazione ammessi i residenti, i veicoli di Polizia, di soccorso, di pronto intervento.

Via del Gregorio e Via Fossato:
istituzione del divieto di fermata e di transito dalle 08.00 a termine manifestazione eccetto i veicoli al seguito manifestazione e residenti con possibilità di ricovero in area privata i veicoli di Polizia, di soccorso, di pronto intervento.

Via Palestro, tratto da Piazza Ariostea a Via Mascheraio:
istituzione del divieto di transito, eccetto i veicoli di polizia, di pronto intervento, di soccorso, velocipedi e residenti, dalle ore 08.00 a termine manifestazione.

Via Palestro, tratto dal c.n. 99 a Piazza Ariostea lato cc.nn. dispari:
istituzione del divieto di fermata eccetto veicoli di polizia, di pronto intervento, di soccorso dalle ore 08.00 a termine manifestazione.

CORTEO DELLA CONTRADA VINCITRICE

Al termine della gara dei cavalli la contrada vincitrice formerà un corteo che terminerà davanti al Palazzo Municipale con il seguente percorso:

Piazza Ariostea, Via Palestro, attraversamento di Corso Giovecca, Via Bersaglieri del Po, Via Canonica, Piazza Trento Trieste, Piazza Cattedrale: ISTITUZIONE DELLA SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE A TUTTI I VEICOLI in tutto il percorso per il tempo strettamente necessario allo svolgimento della manifestazione.

Nel caso in cui la gara dovesse essere svolta nella mattinata, tutti i provvedimenti di divieto di fermata saranno in vigore dalle ore 00.00, mentre i divieti di transito saranno in vigore dalle 8.00 fino al termine della manifestazione.

TRASPORTO PUBBLICO

Saranno predisposte le opportune e necessarie deviazioni o sospensioni nell’ambito delle linee interessate alle manifestazioni elencate.