Modena: zanzara tigre, le istruzioni per imparare a difendersi

Martedì 16 maggio, alle 21, in piazzale Redecocca 1, incontro con gli esperti del Comune di Modena. In programma la distribuzione gratuita di prodotti antilarvali

logocomune-modenaMODENA – Proseguono, con il secondo appuntamento di martedì 16 maggio, gli incontri per imparare a difendersi dalle zanzare e prevenire possibili situazioni di rischio promossi dal Comune di Modena.

L’incontro, aperto a tutti i cittadini, si svolge nella sala di piazzale Redecocca 1, nel Quartiere 1, con inizio alle 21.

Durante la serata i tecnici dell’Ufficio diritti animali del Comune di Modena forniranno le indicazioni per difendersi dalle zanzare ed evitarne la proliferazione e saranno disponibili a rispondere a tutte le domande.

Durante l’incontro saranno inoltre distribuiti gratuitamente ai partecipanti prodotti antilarvali per il trattamento dei focolai presenti nei giardini o nei cortili.

L’iniziativa, che prevede un incontro per ciascun Quartiere di Modena, proseguirà martedì 23 maggio, nel Quartiere 3, nella sala di via Padova 149 e martedì 30 maggio nella sala Villaggio Giardino del Quartiere 4 (via Marie Curie 22/a).

Le zanzare, e in particolare la zanzara tigre, possono essere veicolo di trasmissione di patogeni responsabili di malattie anche gravi, evitare di farsi pungere è quindi una misura di prevenzione fondamentale.

Le zanzare comuni sono infatti in grado di trasmettere il virus West Nile, mentre la Zanzara tigre il virus Zika e quelli responsabili della Dengue e della Chikungunya, patologie importate da altri paesi che si manifestano con febbre alta, cefalea, stanchezza e dolori articolari, alcune con complicanze anche più gravi.