Modena, in via La Marmora tamponamento a tre

Alfa-Romeo-Polizia-MunicipaleL’incidente ieri mattina alle 8.30 in direzione centro città sulla corsia di svolta in via Staffette Partigiane. Fino alle 10, rallentamenti al traffico regolato dalla Municipale

MODENA – Hanno riportato ferite medio lievi le quattro persone rimaste coinvolte in un tamponamento avvenuto ieri mattina intorno alle 8.30 in via La Marmora, direzione centro città, poco prima dell’incrocio con via Staffette Partigiane.

Nell’incidente sono state interessate tre auto: nell’ordine una Ford Focus station wagon, con a bordo due uomini residenti nella provincia di Alessandria, che con l’urto è finita nell’area dell’incrocio, una Ford B-Max guidata da una donna residente in provincia di Reggio Emilia, che in seguito al doppio impatto, davanti e dietro, è finita sull’aiuola, e una Renault Clio, guidata a sua volta da una donna di Reggio Emilia e anch’essa finita parzialmente sull’aiuola.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia municipale, una per effettuare i rilievi e una per regolare il traffico in svolta su via Staffette Partigiane. La corsia dedicata alla svolta a sinistra di via La Marmora, con semaforo a sensore di rilevamento, è infatti rimasta chiusa per consentire le operazioni di ripristino ed è stato necessario regolare in modo manuale il traffico, che ha registrato qualche rallentamento, per permettere ai mezzi la svolta dalla corsia a fianco. La circolazione è rientrata nella normalità intorno alle ore 10.

I tre mezzi hanno riportato danni ingenti, tali da richiedere l’intervento dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza. Sul posto anche il 118 che ha portato i feriti al Pronto soccorso dell’Ospedale di Baggiovara.