Modena Quartiere 4, arriva l’estate con le “Frazioni al centro”

comune di Modena logoAl via la prima edizione dei programmi di animazione estiva nelle frazioni. Oltre 50 appuntamenti da giugno a settembre in collaborazione con le associazioni di volontariato

MODENA – Oltre cinquanta appuntamenti tra giugno e settembre, con iniziative per tutti i gusti e le età, distribuite su tutte le sere della settimana, e una ventina di associazioni di volontariato coinvolte nell’ideazione, realizzazione e gestione delle iniziative. È “Frazioni al centro”, il primo programma di animazione estiva proposto dal Quartiere 4 e ideato a misura delle sue frazioni. Tre i calendari pubblicati: uno che riunisce Ganaceto, Lesignana, dove è già in corso “Lesyinfesta” e Villanova, dove domenica 12 giugno si svolgerà un’esibizione di quad; uno per Cittanova, Marzaglia, con la partita Belgio-Italia e gnocco per tutti lunedì 13, e Tre Olmi e uno per Cognento e Baggiovara. Gli appuntamenti in programma spaziano dalle serate di ballo alla musica, dalla lettura animata per i bambini alla presentazione di libri per i grandi, dalle proiezioni fotografiche al teatro fino alle feste con i giochi tradizionali e alle passeggiate. Senza trascurare, naturalmente, le iniziative gastronomiche per mangiare tutti in compagnia. Il programma dettagliato di tutte le iniziative si può scaricare dal sito del Comune di Modena: www.comune.modena.it/decentramento/quartiere-4.

Ogni frazione si propone con uno stile diverso: Cognento ha costruito un calendario con appuntamenti a cadenza fissa, con i martedì dedicati alle proiezioni fotografiche (dal 28 giugno); i “mercoledì della lettura” a partire dal 22 giugno; i venerdì del Ceis, già iniziati, con i laboratori di arte espressiva e le domeniche della Cognentese con i giochi per i bambini, mentre Baggiovara punta sulla “Festa di come eravamo”, in luglio, e su un gran finale a settembre con Bajoaria2016, grande evento che coinvolge tutti gli abitanti organizzato nel parco di Villa Montecuccoli, riaperto per l’occasione dopo diversi anni.

Tra le iniziative più curiose spicca “Bolle e balle”, contest dedicato a chi “la spara più grossa” con spettacolo di bolle di sapone in programma a Cittanova in luglio. Nello stesso programma, gli Apericena con l’autore, sempre in luglio, a Marzaglia, mentre il ballo sarà al centro di tutti gli appuntamenti ai Tre Olmi.

A Lesignana è già in corso, fino al 26 giugno, la festa del volontariato “Lesyinfesta” mentre a luglio si svolgeranno i “Giochi senza quartiere”, con due serate di giochi tradizionali. Ganaceto punta invece su musica e balli, con una serata al mese, e Villanova concentra tutte le iniziative tra il 5 e il 10 luglio con “foto e musica”, “arti e mestieri”, “ballo e musica” e “serata magica”, tutto “sotto le stelle”.