Modena: qualità dell’aria, non scatta la manovra emergenziale

Arpae, sulla base delle previsioni meteo, ha scongiurato l’adozione delle misure antismog

liberiamo l'ariaMODENA – Non entreranno in vigore le misure emergenziali previste dal Pair della Regione Emilia-Romagna in caso di superamento del valore giornaliero delle polveri sottili PM10 per più giorni consecutivi. Le rilevazioni delle stazioni di monitoraggio dei giorni scorsi registrano valori superiori ai limiti di legge, ma le previsioni meteo, infatti, indicano per domani, giovedì 28 dicembre, l’arrivo di una perturbazione di origine atlantica che porterà precipitazioni e un ricambio della massa d´aria presente sulla pianura Padana.

Per questo motivo, Arpae, l’Agenzia regionale per l’Ambiente che controlla la qualità dell’aria, ha stabilito di non fare scattare le misure emergenziali anche se per la giornata di oggi ritiene ancora possibili locali superamenti dei limiti di PM10 su alcune province: già da domani si prevedono però concentrazioni inferiori ai limiti in tutta la regione.

Rimangono comunque in vigore le misure previste dalla manovra ordinaria con il divieto di circolazione per i veicoli a benzina Euro 0 e Euro 1, i diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 e Euro 3, i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 in tutta l’area compresa all’interno delle tangenziali, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì. Tutti i veicoli possono comunque percorrere sempre le tangenziali e entrare in città, attraverso i percorsi segnalati, per raggiungere i parcheggi scambiatori.

L’attivazione delle misure emergenziali è segnalata attraverso il Bollettino emesso da Arpae ogni lunedì e giovedì e consultabile sul sito www.liberiamolaria.it.

Le informazioni sulla manovra si possono ottenere anche consultando il sito internet www.comune.modena.it e i Social del Comune di Modena: a Facebook e Twitter si aggiunge ora anche Telegram (www.comune.modena.it/telegram/) con un canale dedicato (@ComuneMO-antismog) attraverso il quale ricevere sul proprio telefono le news relative alla manovra antinquinamento.